Mercoledì 16 Ottobre, 22:25
Utenti online: 545
Alessandro Genuzio
Alessandro Genuzio

foto di ÖRV/Peter Leitner

Fabian Achenrainer e Theresa Maurer si impongono ad Umhausen. Tre podi per l'Italia

Fabian Achenrainer e Theresa Maurer si impongono ad Umhausen. Tre podi per l'Italia

Ad Umhausen in Austria lo scorso fine settimana è andato in scena il terzo appuntamento della Coppa del Mondo Junior di slittino su pista naturale.

Sulla pista austriaca sono tornati a ruggire  Fabian Achenrainer e la tedesca Theresa Maurer che già si erano imposti a Obdach-Winterleiten nel primo round della serie cadetta. Il giovane slittinista biancorosso ha letteralmente dominato la competizione di casa siglando in entrambe le run in programma i migliori riferimenti cronometrici, chiudendo con quasi due secondi di vantaggio sul neozelandese Jack Leslie vincitore della tappa precedente. Terzo posto ex-equo per l'azzurro Philp Haselrieder e per l'altro austriaco Thomas Hoerburger staccati di quasi 5 secondi dalla leadership.

In classifica generale lo stesso Achenrainer balza al comando della graduatoria precedendo di 10 punti Leslie, quando manca un solo appuntamento alla fine della stagione.

Tra le donne secondo successo stagionale per la teutonica Theresa Maurer. La bavarese si è resa protagonista di una gara perfetta rifilando distacchi pesantissimi al resto della concorrenza. Maurer ha preceduto di quasi un secondo l'altoatesina Alexandra Pfattner la quale è stata la prima delle quattro italiane che hanno composto la top-five. Il podio è infatti stato completato da Daniela Mittermaier, la quale ha anticipato Camilla Singer e Nadie Staffler. Nella graduatoria di Coppa del Mondo continua a comandare Maurer con un margine di 25 lunghezze sull'azzurra Pfattner.

L'ultimo appuntamento della serie cadetta dello slittino naturale si terrà il prossimo weekend a Kindberg in Austria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA