Questo sito contribuisce alla audience de

Pellegrino guida gli azzurri in raduno a Passo Lavazé: da domenica 10 giorni di lavoro in quota

Prima gioia in CdM per Jouve in quel di Drammen, 3° il cinese Wang! Delusione Pellegrino. Falla interrompe il dominio svedese
Info foto

Getty Images

Sci Nordicoallenamenti azzurri

Pellegrino guida gli azzurri in raduno a Passo Lavazé: da domenica 10 giorni di lavoro in quota

Nuovo raduno per sette alfieri della nazionale di sci di fondo: con il vice campione olimpico della Sprint, ecco De Fabiani, Salvadori, Ventura, Graz e per il settore femminile Comarella e Ganz.

Il direttore tecnico azzurro Alfred Stauder ha convocato ette atleti, appartenenti alle squadre maschili e femminili di Coppa del Mondo, per un blocco di allenamento importante che porterà la nazionale di sci di fondo agli oltre 1800 metri di quota di Passo Lavazé.

Nella località trentina, il raduno comincerà domenica 14 agosto per terminare martedì 23: di rientro dal buon esordio agonistico al Blinkfestivalen, Federico Pellegrino guida gli azzurri in compagnia di Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura e Davide Graz, mentre del gruppo femminile ci saranno Caterina Ganz e Anna Comarella.

I ragazzi lavoreranno sotto la supervisione tecnica degli allenatori federali Markus Cramer, Claudio Consagra, Simone Paredi e Francois Ronc Cella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
43
Consensi sui social

Ultimi in scinordico

Che emozioni a Dobbiaco: il trionfo nella staffetta accende l'entusiasmo in vista dei Mondiali di Planica!

Che emozioni a Dobbiaco: il trionfo nella staffetta accende l'entusiasmo in vista dei Mondiali di Planica!

La tappa pusterese, ultimo appuntamento di CdM prima della rassegna iridata slovena (23 febbraio-5 marzo), ha regalato allo sci di fondo italiano una pagina storica, con la vittoria della 4x7,5 maschile. Pellegrino e compagni arriveranno all'appuntamento clou della stagione consapevoli del loro livello, nonostante un Klaebo e il resto della truppa norge pronosticabili come dominatori in quel di Planica. In campo femminile Svezia sugli scudi a Dobbiaco, ma attenzione alle norvegesi e alle statunitensi...