Sabato 25 Novembre, 8:57
Utenti online: 2102
Francesco Paone
Francesco Paone

foto di Getty Images

Martin Johnsrud Sundby cade ad alta velocità sugli skiroll. Infortunio e almeno 3 settimane di stop

La federazione norvegese non ha informato lo sponsor principale del caso Sundby per un anno e mezzo: accordo a rischio

Brutta notizia per la squadra norvegese di sci di fondo. Martin Johnsrud Sundby si è infortunato a una coscia in seguito a una brutta caduta patita mentre si stava allenando sugli skiroll.

L’incidente è accaduto lunedì 7 agosto a Nordmarka, quando l’ormai trentatreenne  è finito a terra ad altissima velocità.

Stando alle prime informazioni, il vincitore di tre Coppe del Mondo dovrà rimanere fermo almeno per tre settimane a causa delle conseguenze dell’impatto.

“È piuttosto seccante, soprattutto durante l’estate pre-olimpica. Ora devo solo avere pazienza e sperare di guarire il più presto possibile. Quantomeno la prognosi è accettabile, in particolare se penso alla prima impressione avuta dopo la caduta” ha dichiarato il diretto interessato.

Sundby ha inoltre spiegato di essere reduce da un altro problema fisico. La scorsa settimana ha dovuto fare i conti con un risentimento muscolare nella regione addominale, dovendo fermarsi per qualche giorno.

Ora lo scandinavo dovrà osservare riposo forzato e potrà ricominciare la preparazione solo nel mese di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA