Sabato 22 Settembre, 17:08
Utenti online: 1170
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di Fiemmeworldcup.com

La Coppa del Mondo torna in Val di Fiemme

La Coppa del Mondo torna in Val di Fiemme

Dopo sei anni di assenza, il massimo circuito di salto speciale maschile farà tappa a Predazzo.

Le date che tutti gli appassionati dovranno segnarsi sul calendario sono quelle dell'11,12 e 13 gennaio, weekend durante il quale la Val di Fiemme ospiterà anche le competizioni di Coppa del Mondo di combinata nordica. La tappa era stata inizialmente assegnata a Liberec (Cze), che però nelle scorse settimane ha rinunciato all'organizzazione dell'evento. Dopo alcuni giorni di riflessione, ieri la Fis ha deciso di riprogrammare le due gare a Predazzo, che non ospita competizioni di primo livello dai mondiali del 2013 ma in questi anni è stata spesso sede di allenamento delle nazionali più quotate. 
E' grande la soddisfazione per il comitato Fiemme Ski World Cup e del presidente Bruno Felicetti: “Per il nostro staff ed il folto gruppo di volontari ospitare 5 gare di Coppa del Mondo in tre giorni sarà un super lavoro, ma non ho dubbi che regaleremo agli appassionati un nuovo grande evento. La fiducia riposta in noi dalla FIS è sempre stata alta e questa assegnazione lo rimarca. Riportare il salto in Val di Fiemme è anche un importante veicolo promozionale verso i mercati turistici che gravitano su Trentino e Val di Fiemme in particolare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA