Questo sito contribuisce alla audience de

Salto con gli sci: Ryoyu Kobayashi torna alla vittoria, a Sapporo si rivede anche un buon Bresadola

Salto con gli sci: Ryoyu Kobayashi torna alla vittoria, a Sapporo si rivede anche un buon Bresadola
Sci Nordicocoppa del mondo 2022/23

Salto con gli sci: Ryoyu Kobayashi torna alla vittoria, a Sapporo si rivede anche un buon Bresadola

Si è aperta la lunga tappa di Coppa del Mondo maschile in Giappone. Dopo gara-1, vinta dal leader del movimento nipponico Ryoyu Kobayashi davanti ai duellanti per la sfera di cristallo, Kubacki e Granerud, sono in programma infatti altre due prove individuali tra sabato e domenica. Tre gli azzurri al via, con un ritrovato Giovanni Bresadola.

Il terzetto italiano, dopo aver saltato le gare di Zakopane, per concentrarsi sulla trasferta nel sol levante, ha superato brillantemente la qualificazione, che nella mattinata italiana ha aperto il ricco weekend di gare a Sapporo. Ma se Francesco Cecon e Alex Insam, rispettivamente 42° e 49°, si sono poi fermati alla prima serie, si è invece rivisto il Giovanni Bresadola di inizio stagione. Il trentino è stato infatti in grado di centrare la zona punti e, dopo aver chiuso la prima metà di gara 24°, nella serie decisiva ha poi rimontato fino alla 21a piazza.

Davanti a tutti si è rivisto il “concorde” Ryoyu Kobayashi, che a sorpresa ha ottenuto la prima vittoria stagionale, battendo nettamente i favoriti Kubacki e Granerud, rispettivamente 2° e 3° e ben distanti dal fuoriclasse nipponico, con il polacco che guadagna 20 pt importanti sul norvegese in chiave coppa generale. Si è invece dovuto accontentare della 4a moneta Kamil Stoch, capace di precedere Kraft 5° e Lanisek 6°, per una classifica nobilissima. Sono entrati in top 10 anche lo sloveno Zajc 7°, Andreas Wellinger 8°, Daniel Andre Tande 9° e lo svizzero Deschwanden 10°.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
33
Consensi sui social

Più letti in scinordico

A Dobbiaco è subito festa azzurra: Pellegrino chiude al 3° posto la sprint TL vinta da Klaebo!

A Dobbiaco è subito festa azzurra: Pellegrino chiude al 3° posto la sprint TL vinta da Klaebo!

Il valdostano ottiene il primo podio individuale a livello sprint del 2023, nella gara di casa vinta da uno straripante Johannes Klaebo davanti al connazionale Haavard Taugboel. Si ferma subito la corsa di Michael Hellweger nelle fasi finali. Nella gara femminile doppietta svedese, con Jonna Sundling che si conferma dopo il best crono nelle qualificazioni mattutine, davanti a Maja Dahqlvist ed alla statunitense Jessie Diggins. Out ai quarti di finale Federica Sanfilippo.