Questo sito contribuisce alla audience de

Sci Nordico: sei azzurri verso Pechino per salto e combinata

Sci Nordico: sei azzurri verso Pechino per salto e combinata
Sci NordicoPechino 2022

Sci Nordico: sei azzurri verso Pechino per salto e combinata

Tutto confermato in casa Italia per le convocazioni delle discipline nordiche e in particolare per il salto con gli sci e la combinata nordica. Il team italiano di salto andrà ai Giochi Olimpici con contingente ridotto (Giovanni Bresadola e Jessica Malsiner), lasciando liberi due slot per altre nazioni.

I rappresentanti azzurri che saranno impegnati sui trampolini di Zhangjiakou saranno solo due: Giovanni Bresadola tra gli uomini e Jessica Malsiner tra le donne. Per i due giovani saltatori si tratta dell’esordio olimpico. L’Italia si presenterà in Cina a ranghi ridotti rispetto ai pass conquistati sul campo. Le due quote maschili sono già state riassegnate a Romania e Repubblica Ceca, mentre in campo femminile si attende di capire chi verrà ripescato.

Passando alla disciplina cugina, la combinata nordica, a Pechino vedremo i quattro atleti che in questa stagione hanno calcato il palcoscenico della Coppa del Mondo. Il leader del momento è senza dubbio Raffaele Buzzi, a cui si aggiungono i veterani Alessandro Pittin e Samuel Costa e il classe 2003 Iacopo Bortolas. In questo caso l’Italia si presenta a pieno contingente e salvo intoppi sarà a via anche della prova a squadre.

 

SALTO CON GLI SCI

Giovanni Bresadola (2001)

Jessica Malsiner (2002)

 

COMBINATA NORDICA

Iacopo Bortolas (2003)

Raffaele Buzzi (1995)

Samuel Costa (1992)

Alessandro PITTIN (1990)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
20
Consensi sui social