Martedì 18 Giugno, 13:07
Utenti online: 417
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

Fondo: la Sprint di Quebec City è di Klaebo, Pellegrino secondo

Fondo: la Sprint di Quebec City è di Klaebo, Pellegrino secondo

In campo femminile domina la squadra svedese che dietro a Stina Nilsson occupa tutte le posizioni del podio.

L'ultima Sprint della stagione, in tecnica libera sulla neve pesante e bagnata che apre a Quebec City le finali di Coppa del Mondo, è ancora di Johannes Hoesflot Klaebo che raggiunge quota 8 nelle vittorie nel formato di gara in stagione e aggiunge 10 punti alla piccola dote che in classifica generale ha sul russo Aleksandr Bolshunov, oggi quarto. Federico Pellegrino chiude in seconda posizione, per la quinta volta, considerando anche i Mondiali di Seefeld,  in una stagione nella quale si è imposto a Lillehammer e Cogne. Completa il podio il norvegese Sindre Skar che precede di soli 2 centesimi Bolshunov. Quinto lo svedese Haeggstroem, sesto il francese Chanavat.

In campo femminile arriva la tripletta svedese che replica alla perfezione l'ordine d'arrivo della Sprint di Dresda: Stina Nilsson festeggia la Coppa del Mondo di specialità sulla quale ha messo le mani la settimana scorsa a Oslo e precede di un centesimo di secondo la compagna di squadra Maja Dahlqvist. Terzo posto per Jonna Sundling che precede di ben dieci secondi la norvegese Maiken Caspersen Falla, la svedese Frida Karlsson e la statunitense Sadie Bjornsen. Ingvild Oestberg, quarta nella prima semifinale, conquista altri punti di vantaggio nella classifica generale di Coppa del Mondo sulla russa Natalya Nepryaeva solo quarta nel suo quarto di finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA