Questo sito contribuisce alla audience de

Coppa del Mondo di skiroll: solo Klaebo e Taugboel davanti a Emanuele Becchis nella 2^ tappa

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci Nordicoskiroll

Coppa del Mondo di skiroll: solo Klaebo e Taugboel davanti a Emanuele Becchis nella 2^ tappa

In Norvegia dominano ancora i padroni di casa, ma arriva il primo podio azzurro a livello seniores con lo specialista della Sprint. Tra le donne Sordello esce ai quarti, podio jr per Aksel Artusi.

Emanuele Becchis ha conquistato il terzo posto nella prima Sprint della Coppa del Mondo di skiroll, che sta vivendo il suo appuntamento d'apertura nella contea di Telemark, in Norvegia.

Il 29enne bovesano è stato beffato solo al fotofinish per il secondo posto dal norvegese Haavard Taugboel, mentre la gara è andata a quel fuoriclasse che risponde al nome di Johannes Hoesflot Klaebo, ad impreziosire una gara di altissimo livello. Si erano fermati alle semifinali Matteo Tanel e Tommaso Dellagiacoma, in batteria con lo stesso Klaebo, mentre si erano dovuti arrendere ai quarti di finale, sempre per quanto riguarda casa Italia, Michele Valerio, Alberto Della Via, Jacopo Giardina, Michael Galassi e Riccardo Masiero.

Nella gara femminile, tripletta delle padrone di casa con il primo posto appannaggio di Mathilde Myhrvold col tempo di 2'38”41, staccando di 0”41 Lotta Weng e di 0”93 Ane Stenseth. Elisa Sordello, unica azzurra ad aver superato la fase di qualifica, si era fermata ai quarti di finale. Per la categoria juniores buon terzo posto a livello maschile per il classe 2005 Aksel Artusi, arrivato alle spalle del cinese Guoming Cheng e del vincitore, il lettone Lauris Kaparkalejs; tra le donne, come nelle senior, altra tripletta norvegese con Milla Andreassen ad imporsi sulle compagne di nazionale Mabel Amundsen e Tuva Bruvseen-Jensen.

Anna Maria Ghiddi, sul podio nella giornata di venerdì, si è classificata in nona posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
39
Consensi sui social

Ultimi in scinordico

Golberg e Karlsson favoriti, ma occhio alle sorprese: a Beitostolen vanno in scena le 10 km in classico

Golberg e Karlsson favoriti, ma occhio alle sorprese: a Beitostolen vanno in scena le 10 km in classico

La seconda giornata di gare della tappa norvegese, sabato 10 dicembre, prevede le distance in alternato. Al maschile, il leader della generale proverà il doppio colpo: successo con allungo su Klaebo in classifica. Tra le donne, la Svezia è chiamata al riscatto, con Frida Karlsson in prima fila. L'Italia punta tutto su Francesco De Fabiani.