Questo sito contribuisce alla audience de

Sulla "Deborah Compagnoni" di Santa Caterina Valfurva via alla stagione con il Trofeo Prima Neve

Foto di Redazione
Info foto

Acmediapress

Sci Alpinogare fis

Sulla "Deborah Compagnoni" di Santa Caterina Valfurva via alla stagione con il Trofeo Prima Neve

Ben 250 giovani impegnati tra giganti e slalom per le quattro gare internazionali al via sabato. E arrivano anche le nazionali senior in preparazione alla tappa di Coppa Europa.

E' tutto pronto a Santa Caterina Valfurva per le quattro gare internazionali del “Trofeo Prima Neve” di sci alpino, che aprirà ufficialmente la stagione invernale della località turistica valtellinese.

Sulla pista Deborah Compagnoni, preparata da giorni anche in vista della Coppa Europa di metà dicembre, sono pronti a sfidarsi quasi 250 concorrenti delle categorie Aspiranti e Juniores. Il Trofeo Prima Neve è ormai un classico appuntamento di inizio stagione, sempre molto atteso dagli atleti degli sci club e dei Comitati italiani e stranieri che cercano confronti e gare per sistemare subito i punteggi FIS. Le prove di Santa Caterina Valfurva saranno le prime in Italia a svolgersi al di fuori delle aree di ghiacciaio.

Questa sera la prima riunione dei capisquadra, da domani (sabato 25 novembre) via alle sfide. Si partirà con uno slalom femminile e maschile, cui ne seguirà un altro nella giornata di domenica. Lunedì 27 e martedì 28 novembre gli atleti torneranno sulla Deborah Compagnoni per due gare di gigante. Intanto Santa Caterina Valfurva si prepara a diventare ancora una volta punto di riferimento per gli allenamenti di alto livello: da lunedì è atteso l'arrivo di diverse squadre nazionali, che sfrutteranno le ottime condizioni di innevamento per rifinire gli ultimi dettagli e preparare gli imminenti appuntamenti internazionali, tra i quali anche la tappa di Coppa Europa che si svolgerà in Alta Valtellina tra l'11 e il 15 dicembre, quando andranno in scena due discese e un super-g del circuito maschile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
53
Consensi sui social

Ultimi in scialpino

Programma confermato a Kvitfjell: alle 11.00 il primo dei due super-g, Brignone col n° 6 la prima big in pista

Programma confermato a Kvitfjell: alle 11.00 il primo dei due super-g, Brignone col n° 6 la prima big in pista

Cielo coperto, ma condizioni discrete in Norvegia per cominciare finalmente una tappa cruciale per la Coppa del Mondo di specialità: Fede guida le azzurre e attacca il pettorale rosso di Gut-Behrami, che partirà subito dopo di lei e Bassino. Pirovano (n° 17) e Melesi (19) puntano ad una gara importante, da Huetter a Venier sino alle norvegesi il pronostico qui può risultare molto aperto.