Questo sito contribuisce alla audience de

Niente gare in Norvegia sino a fine stagione: per lo sci alpino salta la tappa di Kvitfjell

Niente gare in Norvegia fino a fine a stagione: salta la tappa di Kvitfjell
Info foto

Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo

Niente gare in Norvegia sino a fine stagione: per lo sci alpino salta la tappa di Kvitfjell

La FIS ha comunicato che tutte le competizioni previste sul territorio norvegese saranno cancellate a causa delle nuove restrizioni volute dal governo. Nulla da fare, dunque, per sci alpino, biathlon, sci di fondo, salto con gli sci e combinata nordica.

La Norvegia cancella tutto: in seguito alla restrizioni imposte dal governo norvegese, tutte le gare di Coppa del Mondo previste sono state annullate.

A farne le spese maggiori saranno sci di fondo e salto con gli sci, che in totale perderanno ben sei tappe a seguito di queste cancellazioni. La Coppa del Mondo di sci di fondo non andrà in scena ad Oslo (12-14 marzo) e a Lillehammer (19-21 marzo). Il salto con gli sci, che avrebbe dovuto svolgersi tra Oslo, Lillehammer, Trondheim e Vikersund dal 12 al 21 marzo, dovrà trovare una soluzione per non perdere un'importante fetta di calendario.

Situazione complicata anche per lo sci alpino che, a causa della cancellazione di Kvitfjell (discesa e super-g il 6-7 marzo), sarà costretta a trovare un'alternativa, dal momento che in terra norvegese si sarebbe dovuta recuperare anche la discesa maschile annullata a Wengen.

Salta anche la tappa di combinata Nordica, inizialmente prevista dall'11 al 14 marzo ad Oslo.

Costretto ad alzare bandiera bianca il classico appuntamento del biathlon ad Oslo Holmenkollen, che si sarebbe dovuto svolgere dal 16 al 21 marzo.

Situazione dunque molto spinosa per FIS ed IBU, che dovranno trovare delle soluzioni abbastanza rapide per i recuperi, per scongiurare il rischio di perdere un alto numero di gare in questo finale di stagione.

#NORVEGIA #SPORTINVERNALI #FIS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
89
Consensi sui social