Questo sito contribuisce alla audience de

Oggi il via della stagione di velocità. La startlist della 1^ prova di Lake Louise: apre Inner, Paris col 12

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Oggi il via della stagione di velocità. La startlist della 1^ prova di Lake Louise: apre Inner, Paris col 12

Alle 20.30 italiane il primo dei tre training previsti verso la discesa di venerdì (seguita poi da due super-g): undici azzurri in pista, c'è il ritorno di Dressen e, da Feuz-Odermatt a Mayer-Kriechmayr, passando per Kilde, cominciano i primi veri confronti tra "Domme" e gli altri candidati alla coppa della specialità regina.

Comincia la stagione della velocità, con quello che è il classico opening (ma non sarà più così dalla prossima stagione, anche se la questione è ancora aperta) sia per gli uomini, protagonisti il prossimo week-end, che per le donne dal 2 al 4 dicembre.

Lake Louise, con la cancellazione delle discese di Zermatt-Cervinia, raccoglie quindi tutta l'attesa per rivedere all'opera i fuoriclasse che viaggiano oltre i 130 km/h, con l'appuntamento al via venerdì con l'unica discesa prevista sulla “Men's Olympic”, visto che sabato e domenica sarà tempo di super-g.

Oggi, a partire dalle ore 12.30 locali, ovvero le 20.30 italiane (stesso orario per le gare), la prima delle tre prove in programma aperta proprio da uno degli undici azzurri iscritti. Ne potranno gareggiare 9 venerdì (se ci sarà Franzoni, che ha il posto fisso garantito, quindi ne rimarranno fuori due tra gli altri dieci portati da Ghidoni in Canada), con Christof Innerhofer, qui a podio l'ultima volta 4 anni fa, pronto a riprovarci ancora una volta e pettorale n° 1 per il training d'apertura.

Dominik Paris, che non vince a Lake Louise da 9 anni, ma nel 2019 due volte a podio (secondo in discesa e in super-g) nella stagione che avrebbe potuto lanciarlo verso la Coppa del Mondo di discesa prima dell'infortunio di gennaio, uscirà dal cancelletto con il 12, poi troviamo Matteo Marsaglia con il 18 e, fuori dai primi due sotto gruppi, Mattia Casse con il 29 mentre Guglielmo Bosca, a podio come il piemontese nelle FIS di Copper Mountain, dove la nazionale si è allenata nelle ultime due settimane, scatterà con il n° 36. Lo seguirà Molteni (37), Schieder con il 61, Buzzi (64), Zazzi (68), Franzoni con il 71 e Matteo Franzoso col 76 sugli 82 atleti iscritti.

Sarà la prova di alcuni rientri molto importanti, come quelli di Thomas Dressen, vincitore nel 2019 proprio davanti a Paris (il tedesco ha il numero 5 per questa 1^ prova), e Mauro Caviezel (pettorale 32), che punterà principalmente ai due super-g, vedremo anche Alexis Pinturault (n° 31) in ottica gare di sabato e domenica, ma soprattutto ci sarà il primo confronto tra quei 6-7 fenomeni che già lo scorso anno si sono giocati la coppa di discesa praticamente sino alla fine.

Oltre a Paris, Mayer (oggi col 6), Feuz (8) per riprendersi la “sua” sfera di cristallo dalle mani di Kilde (n° 15), che gliel'ha tolta alle finali di Courchevel, ma pure Marco Odermatt ormai capace di tutto anche nella disciplina regina, sino al campione del mondo Vincent Kriechmayr, che oggi uscirà dal cancelletto con l'11.

L'Austria, priva di Max Franz per l'intera stagione, avrà pure Striedinger e Hemetsberger tra i primi a partire, la Germania punta ancora sull'eterno Baumann, su Sander e su Jocher in gran crescita, ma a Lake Louise non si potranno sottovalutare gli statunitensi, da Bennett (n° 3 in prova) a Cochran-Siegle (10) sino a Ganong (19) senza dimenticare che in partenza per l'ennesima stagione ci sarà Steven Nyman.

La Francia vedrà scendere subito in avvio Maxence Muzaton (pettorale 2), Clarey (col 9 in prova) viaggia verso i 42 anni e il Mondiale in casa, ma ci si attende qualcosa di buono anche da Bailet e Theaux, così come in casa Canada da quel gran talento che risponde al nome di James Crawford, anche se mancherà un nome “pesante” come Cameron Alexander, vincitore a sorpresa a Kvitfjell, ancora in fase di recupero dopo aver rimediato un danno al menisco nei mesi scorsi.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

DISCESA MASCHILE – LAKE LOUISE

 

Startlist 1^ prova: 1 Innerhofer, 2 Muzaton, 3 Bennett, 4 Striedinger, 5 Dressen, 6 Mayer, 7 Hintermann, 8 Feuz, 9 Clarey, 10 Cochran-Siegle, 11 Kriechmayr, 12 Paris, 13 Hemetsberger, 14 Odermatt, 15 Kilde, 16 Schwaiger, 17 Crawford, 18 Marsaglia, 19 Ganong, 20 Baumann, 29 Casse, 36 Bosca, 37 Molteni, 61 Schieder, 64 Buzzi, 68 Zazzi, 71 Franzoni, 76 Franzoso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
30
Consensi sui social