Questo sito contribuisce alla audience de

Secondo giorno a Les Deux Alpes per Goggia e Bassino; sino a giovedì in pista anche gli slalomgigantisti

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinoallenamenti azzurri

Secondo giorno a Les Deux Alpes per Goggia e Bassino; sino a giovedì in pista anche gli slalomgigantisti

Sul ghiacciaio francese tantissimi azzurri al lavoro verso la nuova stagione, compreso Hans Vaccari alle prime curve post infortunio.

Tutti (o quasi) a Les deux Alpes. Se già prima del week-end era salita in quota Federica Brignone, per 3-4 giornate di allenamento individuale dopo aver già sciato a Cervinia/Zermatt, ora tocca alle altre due stelle del movimento femminile azzurro. Da lunedì mattina, infatti, Sofia Goggia e Marta Bassino sono in pista, sulle nevi del ghiacciaio transalpino, per cominciare il vero lavoro di avvicinamento alla prossima stagione.

Condizioni non eccezionali, per la verità, quelle che trovano la bergamasca e la piemontese (il training è previsto sino a venerdì 30 luglio), così come tutti gli uomini dei gruppi di CdM e non solo. Gli slalomgigantisti saranno in pista sino a giovedì 29, con Luca De Aliprandini che ha cominciato anch'egli ieri raggiungendo Ricky Tonetti, Hannes Zingerle e Giovanni Borsotti, mentre gli specialisti dei pali stretti presenti sono Vinatzer, Gross, Moelgg, Maurberger e Sala.

Infine, già dallo scorso 22 luglio, a Les deux Alpes ci sono pure i giovani della squadra C e due atleti che stanno recuperando dai rispettivi infortuni come Federico Liberatore e Hans Vaccari, slalomisti che punteranno a tornare nel giro di Coppa del Mondo per l'annata olimpica, con il friulano che proprio in Francia ha effettuato, dalla scorsa domenica, le prime curve dopo l'infortunio al crociato del ginocchio patito lo scorso gennaio a Flachau.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
202
Consensi sui social

Approfondimenti

Les deux Alpes
Informazioni turistiche

Les deux Alpes

Les deux Alpes