Venerdì 24 Novembre, 4:59
Utenti online: 336
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Pausa a tempo indeterminato per Kajsa Kling: soffre di depressione

Pausa a tempo indeterminato per Kajsa Kling: soffre di depressione

Kajsa Kling ha deciso prendersi una pausa dallo sci agonistico a causa della depressione per concentrarsi sulla propria salute.

La decisione, come scrive la federsci svedese in un comunicato, è stata presa dopo molteplici colloqui con medici, allenatori e famiglia. "Non sto bene, e devo riuscire a far sparire lo stress mentale che deriva dalle gare. Voglio solo concentrarmi su di me per andare avanti" ha detto la 28enne svedese di Åre, nata il giorno di Natale del 1988.

"La depressione come malattia può causare una serie di sintomi, come la sonnolenza e così via, ma anche ridotta capacità di concentrazione, e naturalmente tutto ciò non è bene se si sta sciando ad alta velocità" aggiunge il medico della squadra svedese Per Liljeholm.

"Non è che mi sento male ogni giorno - conclude Kajsa -, ma è più di un brutto periodo della mia vita e ho bisogno di concentrarmi sulle cose giuste. Ora è più importante mettere la mia salute prima di tutto il resto. Poi vedremo quanto tempo ci vorrà prima di stare di nuovo bene e solo quando accadrà questo tornerò a sciare”.

Finora Kajsa Kling ha disputato 175 gare di Coppa del Mondo conquistando due podi finendo seconda nel superG di St. Moritz del 2013 e terza nella discesa di Lake Louise dello scorso dicembre. Dopo le preolimpiche di Jeongseon dello scorso marzo non ha più gareggiato, evidentemente già afflitta da questo suo male oscuro dal quale le auguriamo con tutto il cuore di guarire al più presto.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA