Questo sito contribuisce alla audience de

Le polivalenti azzurre rientrano da Ushuaia, le slalomiste a breve. Agazzi su Goggia ci dice che...

Foto di Redazione
Info foto

Matteo Santagostino

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Le polivalenti azzurre rientrano da Ushuaia, le slalomiste a breve. Agazzi su Goggia ci dice che...

Per le sorelle Delago, Curtoni, Pichler, Melesi e Pirovano lavoro concluso in Argentina. Mentre Mikaela Shiffrin si prepara ad arrivare in Europa, il coach di Goggia (ospite ieri sera dello Sci Club Malnate) si proietta già verso Soelden. "Sofia ha fatto progressi in gigante, speriamo per le gare di Zermatt/Cervinia...".

Va verso la conclusione il lavoro oltreoceano dei gruppi Coppa del Mondo della nazionale, con le polivalenti azzurre che proprio in queste ore rientreranno in Italia.

E' terminato il blocco di allenamento di ben cinque settimane a Ushuaia per le sei atlete del gruppo guidato da Giovanni Feltrin, anch'esse con un ottimo bilancio visto che tutto è andato nel migliore dei modi per Elena Curtoni, Laura Pirovano, Nadia e Nicol Delago, Roberta Melesi e Karoline Pichler.

Terminerà il 3 ottobre la trasferta sudamericana delle sette slalomiste impegnate nella Terra del Fuoco, così come nei prossimi giorni tornerà in Europa la campionessa olimpica di specialità, Petra Vlhova. E colei che l'ha battuta nella sfida per la Coppa del Mondo generale, Mikaela Shiffrin, è pronta a sbarcare nel vecchio continente dopo aver lavorato per alcune settimane in Cile e aver trascorso gli ultimi giorni di “riposo attivo” a casa, nel suo Colorado. Anche la fuoriclasse statunitense sarà protagonista dell'Atomic Day il prossimo 6 ottobre.

A poco più di due settimane dallo start della Coppa del Mondo 2022/23, quel giorno ad Altenmarkt ci sarà naturalmente anche Sofia Goggia, protagonista lo scorso week-end del “Festival dello Sport” a Trento, proprio poche ore dopo essere atterrata con il suo volo dall'Argentina con Federica Brignone e Marta Bassino.

A proposito della tre volte vincitrice della Coppa del Mondo di discesa, nella serata di mercoledì il nostro collaboratore Fabrizio Malisan di “Alpine Ski Racing Coach Corner”, ha intercettato il nuovo coach della fuoriclasse bergamasca, Luca Agazzi, ospite della serata organizzata dallo Sci Club Malnate, con la collaborazione di Oliver Ski, all'Oratorio San Lorenzo di Gurone sul tema del “Ruolo dell'allenatore ad alto livello”.

Dal tecnico che ha guidato negli ultimi anni le ragazze della nazionale canadese, arriva di fatto la conferma che Sofia sarà al cancelletto di partenza dell'opening di Soelden, dopo aver avuto qualche dubbio sulla sua presenza il prossimo 22 ottobre visto il tanto lavoro da svolgere in gigante. “Quella di Ushuaia è stata una trasferta molto positiva – le parole di Agazzi nel post evento di ieri sera – C'erano condizioni che non si vedevano da anni, abbiamo fatto un mese di bellissimo lavoro e tutti gli obiettivi sono stati raggiunti.

Ci proiettiamo verso Soelden e poi vedremo per Zermatt/Cervinia, che non è ancora certa vista la situazione neve, poi ci sarà l'importante blocco in Colorado (con l'allenamento a Copper Mountain nel mese di novembre, ndr).

Si punta in alto: Sofia sta bene e i progressi in gigante sono stati fatti, anche se c'è ancora lavoro da fare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
21
Consensi sui social

SCI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Stockli laser sc + srt speed + srt 12 red/black

DADASPORT

STOCKLI - laser sc + srt speed + srt 12 red/black

1638.00 €

a true all-rounder. convincing in every snow condition, and always looking good in every situation. equipped with a range of technology features, this ski...