Questo sito contribuisce alla audience de

La regina sempre... Mikaela: "Non ho pensato al record di Stenmark, ma sono felice della mia 2^ manche"

La regina  sempre... Mikaela: 'Non ho pensato al record di Stenmark, ma sono felice della mia 2^ manche'
Info foto

2019 Getty Images

Sci Alpinola campionessa

La regina sempre... Mikaela: "Non ho pensato al record di Stenmark, ma sono felice della mia 2^ manche"

La fuoriclasse statunitense si è presa, con il successo odierno a Levi, il 41° slalom della carriera staccando lo svedese...

La donna dei record ha colpito ancora: fate 61° successo in gare di Coppa del Mondo, 50° podio in slalom e vittoria n° 41 nella “sua” specialità.

Un numero, quest'ultimo, significativo in quanto solo Ingemar Stenmark era arrivato a quota 40 e, con il trionfo nel primo slalom stagionale andato in scena a Levi, Mikaela Shiffrin ha staccato pure il fuoriclasse di Tarnaby.

La 24enne di Eagle, per la quarta volta trionfatrice sulla “Levi Black”, ha rifilato distacchi “monstre” a tutte, con Wendy Holdener seconda a 1”78 e Katharina Truppe terza a 1”94; certo, è uscita di scena colei che l'aveva preceduta di 13 centesimi dopo la prima battaglia, ma anche per Petra Vlhova sarebbe stata durissima rimanere davanti ad una Shiffrin che, in un colpo solo, si mette pure alle spalle la “sconfitta” (molto tra virgolette) di Soelden, quando venne beffata per 6 centesimi da Alice Robinson.

Non pensavo al record di Stenmark – ha sorriso Mikaela nel post gara – Ho cercato di spingere e sciare bene nella seconda, dopo una manche d'apertura non perfetta. Non è stato facile, la prima gara è sempre particolare, ma sono contenta del feeling trovato anche con i materiali”.

Volata in Finlandia direttamente da Copper Mountain, dove ha lavorato per due settimane buone dedicandosi soprattutto alla velocità, Mikaela ora dovrà di nuovo attraversare l'oceano e smaltire il jet lag (che ha un po' patito alla vigilia dello slalom di Levi), per presentarsi al top nel week-end di “casa” a Killington.

Lì c'è sempre un'atmosfera particolare e un grande pubblico, vedremo di fare il meglio possibile”.

Ovvero, vincere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
507
Consensi sui social