Questo sito contribuisce alla audience de

Dominio svedese nello slalom femminile degli YOG: vince Sahlin, per Alice Calaba 16° posto

dd pdpdpdpd
Info foto

Getty Images

Sci Alpinogiochi olimpici giovanili

Dominio svedese nello slalom femminile degli YOG: vince Sahlin, per Alice Calaba 16° posto

Beffata la svizzera Volken, in testa a metà gara, mentre le azzurre deragliano nella seconda con Mathiou e Belfrond fuori.

Uno slalom femminile difficile per le azzurre, che chiudono gli YOG senza medaglie (a livello di gare individuali, prima del team event) e con la 16esima piazza quale miglior risultato odierno con Alice Calaba, brava col pettorale 44 a conquistare un piazzamento dignitoso, considerate le sue caratteristiche da velocista che l'avevano portata a sfiorare la medaglia in super-g.

A trionfare sulla pista di Les Diablerets è la Svezia, che piazza Emma Sahlin sul gradino più alto del podio e Marklund e Aronsson in quarta e quinta posizione, dietro alla svizzera Lena Volken, seconda per 18 centesimi e beffata dopo il miglior tempo nella 1^ manche, e alla tedesca Lara Klein, bronzo con 43 centesimi di distacco.

Per l'Italia, sono uscite nella seconda manche Annette Belfrond, 15esima a metà gara, e Sophie Mathiou che ha inforcato cercando la rimonta dalla 27esima posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
67
Consensi sui social