Questo sito contribuisce alla audience de

Bassino si regala un sorriso in un finale difficile: "Per me un periodo complicato, felice del podio in gigante"

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Bassino si regala un sorriso in un finale difficile: "Per me un periodo complicato, felice del podio in gigante"

Il sesto posto di Soldeu vale la terza piazza nella graduatoria di gigante per la cuneese, nell'annata da record di podi per la nazionale femminile. Brignone quarta nella generale davanti a Goggia, in top ten anche Bassino e Curtoni (mai accaduto prima).

Non è finita con la doppietta Brignone-Bassino che ci regalò il gigante conclusivo della stagione 2021/22 a Méribel, ma in ogni caso il bilancio dello squadrone in rosa dell'Italia è più che positivo, ci mancherebbe altro.

Il gigante delle finali di Soldeu è stato amaro per Federica Brignone, tradita da quel dosso cruciale nella 1^ manche visto che l'uscita è costata alla valdostana la possibilità di giocarsi non solo il primo successo nella disciplina in questo inverno, ma anche il 3° posto nella generale tornato d'attualità considerato che, appena prima di lei, era deragliata Petra Vlhova.

Fede sarà così quarta, una piazza davanti a Sofia Goggia, mentre Bassino e Curtoni hanno concluso ottava e nona: mai prima d'ora quattro italiane in top ten, nell'annata del record di podi, 26 e uno in più rispetto al 2016/17. Di vittorie ne sono arrivate otto, con le cinque di Goggia che ha portato l'unica coppa in bacheca, quella di discesa, e una a testa per Brignone, Bassino e Curtoni.

Per la campionessa del mondo di super-g, il post rassegna iridata è stato molto complicato, visto quanto successo appena prima della tappa di Kvitfjell con la scomparsa della cognata, e la stessa Marta ne ha parlato oggi, tramite l'ufficio stampa FISI, dopo il 6° posto nel gigante che le ha consegnato il terzo posto nella classifica di specialità, una gran bella soddisfazione che conferma la continuità della cuneese capace, ricordiamocelo, di salire cinque volte sul podio nei primi cinque giganti della stagione (con il successo a Sestriere che era valso anche il pettorale rosso, perso poi a Kronplatz, ndr): “Sono molto contenta di come sono riuscita a finire la stagione - ha raccontato Bassino a fine gara - L'ultimo periodo è stato molto complicato per me, soprattutto per rimanere concentrata di testa.

Sono felicissima di aver finito al terzo posto in gigante e sono contenta, per tutto il resto, di come è andata nel corso dell'anno. Ci sono state molte cose belle e tante altre da prendere come spunto per migliorare ancora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2k
Consensi sui social