Questo sito contribuisce alla audience de

C'è tantissimo azzurro a Osaka: triplo podio nell'ultima tappa di Grand Prix prima delle finali

C'è tantissimo azzurro a Osaka: tr
Info foto

Getty Images

Figure Skatinggrand prix 2023

C'è tantissimo azzurro a Osaka: triplo podio nell'ultima tappa di Grand Prix prima delle finali

Pattinaggio di figura: piazza d'onore per Guignard-Fabbri nella danza (a soli 63 centesimi di punto dai britannici Fear/Gibson), lo stesso per Beccari/Guarise davanti a Ghilardi/Ambrosini (terzi) tra le coppie di artistico.

L'ISU Grand Prix di pattinaggio di figura è arrivato alla sesta e ultima tappa prima delle finali di dicembre a Pechino, dove ci sarà tantissimo azzurro come lo scorso anno a Torino.

E tanto azzurro si è visto oggi sul ghiaccio di Osaka, con triplo podio degli alfieri della nazionale nel NHK Trophy: Charlène Guignard e Marco Fabbri, la coppia azzurra di riferimento nella danza, hanno concluso al secondo posto ad appena 63 centesimi dai rivali Fear e Gibson. Non è bastato il primato stagionale, con 214,56 pt, per conquistare un altro successo nel massimo circuito, ma in ogni caso il risultato in terra giapponese significa 12esimo podio consecutivo nel Grand Prix e accesso all'atto conclusivo in Cina.

Ed è arrivata una doppia, storica top 3 dalle coppie di artistico azzurre: Lucrezia Beccari e Matteo Guarise hanno concluso secondi, Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini terzi, alle spalle dei soli tedeschi Hase e Volodin (che già avevano trionfato nella tappa di Espoo). Per Ghilardi/Ambrosini, arriva il pass per Pechino già nelle mani di Sara Conti e Niccolò Macii.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
21
Consensi sui social

Si parla ancora di Figure Skating

Pattinaggio Artistico

Charlène e Marco, ancora loro! Guignard-Fabbri, un'altra danza d'oro per il bis europeo

Fabio Poncemi, Sabato 13 Gennaio 2024

Ultimi in Sport invernali

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Lo slalom sulla Strawpile ha chiuso la lunga trasferta americana composta da cinque gare tecniche: il tirolese, entrando di nuovo in rimonta nella top five, potrà accontentarsi di un 8° posto per brindare già domenica prossima. Meillard è vicinissimo a cogliere l'obiettivo del podio nella generale, in cui Paris rimane 7°. Nella WCSL, Sala finisce sul confine della top 15 persa da Vinatzer, con Amiez sempre più in risalita.