Martedì 12 Novembre, 8:46
Utenti online: 37
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

foto di GEPA pictures

Sportivo dell'anno in Austria, vince ancora Marcel Hirscher: a premiarlo l'amico Felix Neureuther...

Sportivo dell'anno in Austria, vince ancora Marcel Hirscher: a premiarlo l'amico Felix Neureuther...

E' il sesto successo in assoluto, quinto consecutivo, per il campionissimo appena ritiratosi.

Non poteva che essere Marcel Hirscher lo sportivo austriaco del 2019, come ha sancito in maniera abbastanza netta l'associazione dei giornalisti sportivi austriaci, che ha optato per il fuoriclasse di Annaberg con oltre 300 voti di margine sul tennista Dominic Thiem, di nuovo in finale al Roland Garros, e sul discobolo bronzo mondiale, Lukas Weisshaidinger.

La premiazione, andata in scena nel consueto teatro della Marx Halle di Vienna, ha visto grande protagonista anche un altro campione dello sci che pochi mesi fa ha annunciato il ritiro dalle competizioni, uno scatenato Felix Neureuther che ha annunciato la vittoria di Hirscher (con il trofeo dedicato quest'anno a Niki Lauda), scherzando sul palco su tutto quello che avrebbe vinto senza il rivale in pista. Il bavarese ha poi speso parole importanti per Marcel, col quale ormai è legato da un rapporto molto stretto. “Senza di te, tutto sarebbe valso la metà. Grazie per questi anni fantastici e i tanti duelli, e grazie per aver stretto un'amicizia nonostante la competizione”.

Solo Annemarie Moser-Proell, la leggenda dello sci femminile in Austria, ha vinto più titoli (sette), mentre il premio di sportivo dell'anno in rosa è andato, dopo 9 anni di dominio dello sci alpino, alla pattinatrice campionessa del mondo Vanessa Herzog, che ha preceduto l'eptathleta Vanessa Preiner, bronzo ai Mondiali di atletica a Doha, e la vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera, Nicole Schmidhofer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA