Questo sito contribuisce alla audience de

Johannes Lochner continua a dominare in Coppa Europa. Buona prova di Baumgartner nel quattro

Johannes Lochner continua a dominare in Coppa Europa. Buona prova di Baumgartner nel quattro
BobBob - Coppa Europa

Johannes Lochner continua a dominare in Coppa Europa. Buona prova di Baumgartner nel quattro

Prosegue sempre nel segno di Johannes Lochner la stagione 2015-2016 della Coppa Europa di bob. A Koenigssee nel quarto round della serie cadetta il pilota tedesco ha fatto l'en-plein di successi dominando sia nel bob a due che in quello a quattro.

L'argento iridato di Winterberg 2015 si è dimostrato ancora una volta di un altro pianeta rispetto alla concorrenza, rifilando distacchi pesantissimi ai principali avversari. Nel bob a due Lochner ed il frenatore Matthias Kagerhuber hanno stampato in entrambe le manche in programma i migliori parziali cronometrici staccando di ben 87 centesimi Beat Hefti. Lo svizzero dopo il deludente inizio stagione ha infatti preferito disertare la trasferta nord-americana di Coppa del Mondo per ritrovare l'affiatamento col proprio frenatore in vista dell'impegno dei Mondiali di Igls

Il podio è stato completato dal polacco Mateusz Luty che ha chiuso con oltre un secondo di ritardo dal vincitore. In questa specialità l'Italia ha schierato due equipaggi, il primo pilotato dall'ex-skeletonista Giovanni Mulassano e spinto da Mattia Variola, ed il secondo affidato a Patrick Baumgartner e Rocco Caruso. Tra i due bob azzurri a spuntarla è stato il piemontese, che malgrado la poca esperienza ha chiuso in ventiseiesima posizione. Al di là del piazzamento è infatti interessante soffermarsi sul distacco accumulato dal portacolori delle Fiamme Azzurre nei confronti della top20 che nel giro di poche gare si è ridotto considerevolmente. Baumgartner invece si è piazzato al ventinovesimo posto.

Nel bob a quattro Johannes Lochner è andato incontro ad altre due vittorie. Il pilota tedesco nella prima competizione ha gareggiato assieme ai frenatori Mrowka, Bluhm e Sommer guidando la prima delle due triplette teutoniche. Al secondo posto infatti si è piazzato Christoph Hafer mentre in terza posizione è salito Florian Wagner

In gara due il dominatore di questa edizione della Coppa Europa ha invece sostituito il frenatore Sommer col compagno di bob a due Kagerhuber precedendo in questa occasione Wagner ed Hafer. Con questo successo il venticinquenne bavarese ha mantenuto la sua imbattibilità in questa disciplina conquistando la quinta vittoria su cinque gare disputate.

Nel bob a quattro l'Italia per merito di Patrick Baumgartner, Danilo Zanarotto, Rocco Caruso e Mattia Variola ha ottenuto i due migliori risultati stagionali. Nella prima competizione il campione olimpico giovanile si è piazzato al settimo posto, mentre nella seconda Baumgartner ha chiuso in sesta posizione finendo non così lontano dal podio.

Tra le donne affermazione per le tedesche Stephanie Schneider - Lisa Marie Buckwitz che hanno staccato di 29 centesimi l'ex slittinista russa Aleksandra Rodionova e di 36 centesimi Nadezhda Sergeeva. In classifica generale continua a guidare Rodionova che grazie ai tre successi di Sigulda nel terzo appuntamento della serie ha preso un discreto margine di vantaggio sulla concorrenza.

Il prossimo appuntamento con la Coppa Europa di bob è in programma tra sette giorni ad Igls in Austria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social