Martedì 18 Settembre, 19:11
Utenti online: 611
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di Photo Solero

Italia in grande spolvero nelle sprint dei campionati austriaci

Mass Start Biathlon Maschile

Windisch e Vittozzi si sono imposti ad Hochfilzen nella gara sui due poligoni.

In campo maschile l’altoatesino, dopo una prova perfetta al tiro, ha preceduto di 12” Lukas Hofer (0+0) e di 35” Giuseppe Montello, anch’egli privo di penalità e senza dubbio la sorpresa più lieta di giornata. La quarta posizione e il titolo nazionale sono stati conquistati da Felix Leitner, impreciso nella sessione in piedi. L’austriaco si è comunque messo alle spalle tutti i connazionali più quotati, in ordine: Dominik Landertinger 5° (0+1), Simon Eder 6° (0+2) e Julian Eberhard 7° (3+2). Per l’Italia era in gara anche Paolo Rodigari che ha chiuso 16°.

Grandi soddisfazioni sono arrivate anche dalla competizione femminile, che ha visto trionfare Lisa Vittozzi. La sappadina, infallibile dalla piazzola, ha rifilato 12” a Lisa Hauser (0+0), vincitrice del titolo nazionale e oltre un minuto a Dorothea Wierer, penalizzata da due errori, equamente distribuiti tra le due serie. Tra le azzurre hanno ottenuto buoni piazzamenti anche Michela Carrara 5a e Irene Lardschneider 7a.

© RIPRODUZIONE RISERVATA