Venerdì 26 Aprile, 4:40
Utenti online: 141
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di Instagram gabisoukalova

Biathlon: ci sarà un'avversaria in più per Wierer e Vittozzi ai Mondiali di Anterselva?

Biathlon: ci sarà un'avversaria in più per Wierer e Vittozzi ai Mondiali di Anterselva?

In un'intervista rilasciata ai media locali, Gabriela Koukalova ha parlato di un possibile ritorno alle competizioni nel corso della prossima stagione. 

Dato ormai per certo l'addio alle gare di Anastasiya Kuzmina e in attesa di conoscere il futuro di Kaisa Mäkäräinen e Laura Dahlmeier, dalla Repubblica Ceca arriva la notizia di un possibile rientro in azione di un calibro da 90 per il movimento del biathlon mondiale. 

La ventinovenne biathleta ceca, vincitrice della Coppa del Mondo generale 2015/16 e di 17 gare del massimo circuito e ferma ai box per motivi fisici e personali da due anni, ha infatti dichiarato in un'intervista di voler tornare alle gare. 

Al momento le possibilità di rivederla con la carabina in spalla sono "50 e 50", come ha dichiarato lei stessa, ma sono in crescita rispetto a qualche mese fa, quando aveva espresso forti perplessità sulla sua tenuta fisica. Ora, dopo alcuni mesi di allenamento, Gabriela è più fiduciosa: "Il mio corpo risponde meglio di quanto mi aspettassi. Sarebbe un peccato sprecare il talento se tutto funziona bene". 

Per una decisione definitiva bisognerà aspettare ancora qualche settimana, ma le ultime dichiarazioni hanno stuzzicato la fantasia di tutti i tifosi, dal momento che la presenza nel circuito di Koukalova, aumenterebbe l'interesse mediatico e il tasso tecnico. Inoltre, con la contemporanea esplosione di Marketa Davidova, la Repubblica Ceca potrebbe tornare a sognare in grande. Ai prossimi mondiali di Anterselva, Wierer e Vittozzi potrebbero trovare un'avversaria in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA