Questo sito contribuisce alla audience de

Tripletta di Tiril Eckhoff nell'Inseguimento, una grande Wierer è quarta

Tripletta di Tiril Eckhoff nell'Inseguimento, una grande Wierer è quarta
Info foto

2019 Getty Images

BiathlonCoppa del Mondo

Tripletta di Tiril Eckhoff nell'Inseguimento, una grande Wierer è quarta

Terza vittoria consecutiva per Tiril Eckhoff che si aggiudica anche l'Inseguimento di Le Grand Bornand dopo la Sprint di ieri e l'Inseguimento di Hochfilzen.

La norvegese che continua a dimostrare una trovata solidità al tiro, due soli errori oggi, si impone con 38 secondi di vantaggio sulla connazionale Tandrevold e 46 sulla svizzera Lena Haecki. Dorothea Wierer, con una prestazione sontuosa macchiata solo da un errore al primo poligono in piedi, risale dalla ventiduesima posizione di ieri alla quarta a 58.5 dalla vincitrice.

In testa dall’inizio alla fine, senza concedere speranze di recupero alle avversarie se non, forse, quando sbaglia al primo poligono e Justine Braisaz non riesce ad approfittarne, la nuova Tiril Eckhoff esibisce una superiorità quasi imbarazzante. 

Prova a starle vicino la francese che avrebbe un’altra occasione nella prima sessione in piedi alla quale si presenta con un errore di ritardo ma non sa approfittare dell’unico altro passo falso di Eckhoff e, addirittura, percorre un doppio giro di penalità per poi scendere definitivamente dal podio con un ulteriore errore all’ultimo poligono.

Ne approfitta Ingrid Tandrevold che, con due errori, chiude la doppietta norvegese con un secondo posto che le permette di sfilare il pettorale giallo a Dorothea Wierer. L’azzurra esibisce una difesa eccezionale: a metà gara (10/10 a terra) è già ottava a 55 secondi dalla leader e a 20 dalla rivale. Scala le posizioni e, nonostante l’unico suo errore di giornata al terzo poligono, è sesta rosicchiando altri 5 secondi a Tandrevold.

L’ultimo giro vede, all’uscita del poligono, dopo una imprendibile Eckhoff, Tandrevold con 8 secondi su una ottima Lena Haecki, 12 su Dorothea e 19 su Braisaz. Non cambia nulla fino al traguardo e arriva il podio svizzero di Lena Haecki, la quarta posizione di Wierer e la quinta di Braisaz.

Denise Herrmann, come sempre sull’ottovolante tra alta velocità e tiro erratico, è sesta nonostante 4 errori e precede la connazionale Preuss, la bielorussa Kryuko, Julia Simon e Paulina Fialkova. 

Lisa Vittozzi,dopo un inizio in salita con tre errori al primo poligono, recupera bene e chiude in quindicesima posizione a 2.10.6.

Nella classifica generale di Coppa del Mondo, Tandrevold, nuova leader con 253 punti, precede di 3 lunghezze Dorothea Wierer e di 26 Tiril Eckhoff.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
146
Consensi sui social