Questo sito contribuisce alla audience de

Niente super sprint per chiudere la Coppa del Mondo 2020/21: il biathlon fa marcia indietro

Foto di Redazione
Info foto

getty images

Biathloncoppa del mondo

Niente super sprint per chiudere la Coppa del Mondo 2020/21: il biathlon fa marcia indietro

L'IBU ha rivisto la scelta di proporre una gara tanto discussa nella tappa finale. In Norvegia, con sprint e mass start ci sarà il classico inseguimento.

Una decisa marcia indietro verso un format che non convince il mondo del biathlon, almeno a livello di Coppa del Mondo, e verrà rivisto con altri esperimenti in IBU Cup per poi eventualmente riproporlo in futuro.

L'IBU ha deciso infatti di cancellare l'appuntamento con la novità della super sprint, inserita nel calendario del massimo circuito proprio nella tappa finale di Oslo-Holmenkollen, il 18 marzo 2021: in Norvegia, assieme alla classica sprint e alla mass start, ci sarà quindi il consueto inseguimento. Gli atleti avevano criticato apertamente questa scelta, anche e soprattutto per la sorta di lotteria che rischia di emergere da una gara del genere che verrà ancora proposta, quindi, solo nel circuito di IBU Cup.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
58
Consensi sui social