Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: la Sprint di Hochfilzen è di Tandrevold, Lisa Vittozzi non sbaglia più e sfiora il podio

Roeiseland è tornata! Vittoria back to back nell'Inseguimento, Vittozzi quinta.
Info foto

GETTY IMAGES

Biathloncoppa del mondo 2023/24

Biathlon: la Sprint di Hochfilzen è di Tandrevold, Lisa Vittozzi non sbaglia più e sfiora il podio

La sappadina, con un altro 10/10, ha mancato in stagione solo due bersagli su 60 e ottiene il quinto posto a meno di cinque secondi dal podio. La prestazione di Dorothea Wierer risente della condizione fisica precaria e, nonostante un buon 9/10 al tiro, l'azzurra è oltre la ventesima posizione a 1.40.1 dalla vincitrice. 

Nella tappa di Hochfilzen, a poco più di 100 chilometri da casa sua, la tedesca Franziska Preuss non può sfoggiare il pettorale giallo di leader della classifica generale di Coppa del Mondo conquistato a Oestersund; in mattinata è arrivata la notizia di un attacco influenzale con positività al COVID che la costringe a fermarsi. Non sono partite anche la canadese Emma Lunder, la svizzera Amy Baserga e l'italiana Hannah Auchentaller. 

La vittoria, la seconda in carriera, va alla norvegese Ingrid Tandrevold (0-0) che con il terzo tempo di giornata sugli sci, riesce a precedere di 4.9 secondi al traguardo la svedese Elvira Oeberg (1-0), anche oggi la più veloce praticamente alla pari di Lampic con Tandrevold e Braisaz a una decina di secondi. La lotta per il terzo gradino del podio si risolve sul filo dei secondi; ad avere la meglio è la francese Justine Braisaz (1-0) che accusa un ritardo di 19.7 secondi dalla vincitrice e precede di 3 decimi di secondo la svizzera Haecki (0-1) mentre Lisa Vittozzi (0-0), quinta, manca il podio di meno di 5 secondi chiudendo a 24.4 da Tandrevold. La sappadina in stagione ha finora tirato con un 58/60 nelle prove individuali e oggi fa registrare l'ottavo tempo sugli sci a 40 secondi da Lampic e Oeberg e 20-30 da Tandrevold, Braisaz, Knotten e Haecki.

E' proprio Karoline Knotten (2-0) a cogliere il sesto posto a 40.4 dalla vincitrice precedendo Julia Simon (1-0) settima a 44.2 e la slovena Lampic (1-2) ottava a 54.0 secondi. La vincitrice della Sprint di Oestersund, la francese Lou Jeanmonnot (0-2) chiude oltre la decima posizione a 1.12.5. 

La gara di Wierer (1-0) è segnata da un distacco pesante fatto registrare sugli sci dove Dorothea ha accusato un ritardo di un minuto e 45 secondi da Lampic. Per lei, a 1.40.1 da Tandrevold, la ventisiesima posizione. Sfiora la zona punti e si qualifica per l'Inseguimento Beatrice Trabucchi (0-0) che chiude a 2.04.7 dalla vincitrice al quarantacinquesimo posto. Parteciperà all'Inseguimento di domani anche Samuela Comola (0-2), cinquantacinquesima a 2.34.0 mentre incappa in una pessima giornata al poligono Rebecca Passler (3-1), sessantasettesima 2.58.2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
581
Consensi sui social