Questo sito contribuisce alla audience de

La striscia di podi per Michela Moioli si ferma nella seconda gara in Valmalenco: 4° posto per la bergamasca

eemerrioli
Info foto

@HLMPHOTO

Snowboardcoppa del mondo 2020/21

La striscia di podi per Michela Moioli si ferma nella seconda gara in Valmalenco: 4° posto per la bergamasca

Coppa del Mondo di snowboard cross: dopo il trionfo di ieri, la finale odierna è amara per la campionessa olimpica, ai piedi del podio nel giorno del successo di Samkova. Lorenzo Sommariva, settimo, è di nuovo il miglior azzurro nella prova maschile vinta dall'austriaco Haemmerle.

Il sogno era quello di una doppietta straordinaria, dopo aver vinto per la prima volta in un esordio stagionale. Non ce l'ha fatta Michela Moioli, con qualche rimpianto per l'andamento della finale di una seconda gara, sulle nevi della Valmalenco, che premia Eva Samkova, ieri terza alle spalle della bergamasca e della statunitense Faye Gulini, oggi di nuovo seconda.  Webcam Valmalenco

Per l'olimpionica arriva un quarto posto (terza chiude la francese Pereira) che significa striscia di podi consecutivi interrotta, proprio ad una sola lunghezza dal record della canadese Maltais. In ottica classifica generale di Coppa del Mondo, in ogni caso, la partenza è più che buona anche se il calendario così accorciato porterà quasi certamente a giocarsi tutto a marzo nell'ultima prova di Veysonnaz.

In casa Italia, arriva anche l'ottavo posto di Sofia Belingheri (ieri quinta), mentre Raffaella Brutto e Francesca Gallina sono state eliminate nel quarto di finale in cui hanno incrociato la tavola proprio con Michela Moioli.

La gara maschile, dopo il podio conquistato sabato da Lorenzo Sommariva, ha visto il ligure giocarsi nuovamente i piazzamenti importanti, ma l'eliminazione è arrivata in semifinale e, col terzo posto della small final, alla fine il miglior azzurro chiuderà settimo. Vince Alessandro Haemmerle, il detentore della sfera di cristallo che ieri aveva deluso in gara 1, battendo nella big final il francese Surget e gli statunitensi Kearney e Vedder.

Per quanto riguarda gli altri azzurri protagonisti della fase ad eliminazione diretta, sono stati eliminati negli ottavi di finale Leoni e Godino, mentre la corsa di Filippo Ferrari si è fermata ai quarti. E ora è già tempo di campionati del mondo, riprogrammati a Idre Fjall dall'11 al 13 febbraio.

World Snowboard Federation

© RIPRODUZIONE RISERVATA
29
Consensi sui social

Snowboardcross Team Replaces Bergamo Chiesa in Valmalenco (ITA)

Snowboardcross Femminile Replaces: BXT Chiesa in Valmalenco (ITA)

SNOWBOARD, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Head snowboard  rush wide

BOTTERO SKI

HEAD - snowboard rush wide

131.60 €

Snowboard head rush snowboard head rush, per progredire facilmente.