La pista da fondo "Pres de Bois" a Rhems ND

La pista da fondo 'Pres de Bois' a Rhems ND
Piste da Fondo

La pista da fondo "Pres de Bois" a Rhems ND

La pista per lo sci di fondo di Pres de Bois e' splendida. Ben tenuta ed innevata.
Consigliatissima anche perché è assai poco frequentata e risulta un vero piacere passare attraverso boschi incontaminati e magari incrociare qualche camoscio!

Rhêmes-Notre-Dame vanta un comprensorio di piste per lo sci di fondo di circa 20 km, suddivisi in 5 anelli di varia difficoltà, in grado di soddisfare aspettative di neofiti e sciatori esperti.
Le piste si snodano su entrambi i versanti orografici della vallata attraversando boschi e villaggi.
Molto suggestivo il percorso Broillat Pellaud che costeggia prima la Dora di Rhêmes e poi il lago Pellaud, offrendo la possibilità di avvistare camosci, stambecchi e altri animali della fauna alpina.
La partenza delle piste è sia dalla località di Chanavey che dalla località di Bruil.
Il Foyer de Fond, in loc. Bruil, offre i seguenti servizi: spogliatoi, toilettes, locale sciolinatura, docce.

Anello Campo Scuola: km 2 – facile
Anello Pessey: km 5 – media difficoltà
Anello Pré du Bois: km 7,5 – facile
Anello Plan de Goilles: km 2,5 – facile
Anello Broillat-Pellaud: km 13 – difficile

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Si parla ancora di Piste da Fondo

Piste da Fondo

Al via la stagione fondistica a Livigno e in Val Formazza

Umberto Volpe, Venerdì 15 Ottobre 2021
Friuli Venezia Giulia

VIDEO - Alla scoperta della pista da fondo di Passo Pramollo (UD)

Alessandro Genuzio, Martedì 2 Marzo 2021
Pejo

Centro Sci Fondo Biancaneve a Cogolo di Pejo

Redazione Nordico, Venerdì 26 Febbraio 2021
Friuli Venezia Giulia

VIDEO - Alla scoperta della pista da fondo di Sella Chianzutan (UD)

Alessandro Genuzio, Giovedì 18 Febbraio 2021
Friuli Venezia Giulia

VIDEO - Alla scoperta della pista da fondo di Lauco (UD)

Alessandro Genuzio, Martedì 9 Febbraio 2021
San Martino di Castrozza

Ski Area Le Pèze Pista sci di Fondo ad Imer Primiero Pale San Martino di Castrozza Dolomiti Trentino

Redazione Turismo, Giovedì 26 Settembre 2019

Ultimi in Regioni

Dopo Sestriere-Vialattea, il fondo inglese Icon acquisirà anche gli impianti di Bardonecchia?

Dopo Sestriere-Vialattea, il fondo inglese Icon acquisirà anche gli impianti di Bardonecchia?

Le voci di una trattativa tra il fondo d'investimento inglese e i vertici della società Colomion SpA, gestore del comprensorio di Bardonecchia, si rincorrono da mesi e si stanno facendo più insistenti nelle ultime settimane. Nel 2022, il fondo inglese ha rilevato il vicino comprensorio sciistico della Vialattea. L'acquisizione di Bardonecchia potrebbe sancire l'avvio di una fase di integrazione tra i due maggiori poli sciistici della montagna torinese, grandi protagonisti dei Giochi Olimpici di Torino 2006.