Questo sito contribuisce alla audience de

Da domenica 6 agosto 2017 chiusura storica degli impianti al Passo dello Stelvio

Chiusi da domenica gli impianti del Passo dello Stelvio
Info foto

Facebook Passo dello Stelvio

LombardiaTurismo

Da domenica 6 agosto 2017 chiusura storica degli impianti al Passo dello Stelvio

Il caldo oltre le medie stagionali, unitamente alle scarse precipitazioni nevose dello scorso inverno che non hanno garantito una quantità di neve sufficiente, ha costretto la Sifas spa, che gestisce gli impianti sul ghiacciaio dello Stelvio, a prendere una decisione drastica.

Gli impianti infatti verranno chiusi da domenica fino a data da destinarsi. Ce lo ha confermato Umberto Capitani, proprietario degli impianti e anche di alcuni hotel tra cui il Livrio, dove alloggiano di solito gli atleti di Coppa del Mondo che si allenano lì. Si spera che in questi giorni le temperature e le condizioni della neve possano migliorare. Anche gli altri ghiacciai alpini sono nelle stesse condizioni, purtroppo. C’è solo da auspicare che questa estate caldissima se ne vada al più presto possibile: già lo scorso inverno è stato un miracolo mettere in piedi certe gare anche importanti, di questo passo si va verso la fine dello sci, agonistico e per appassionati.

Il comunicato della Sifas parla invece di chiusura fino al 17 agosto: "Con comunicato odierno, la società di gestione degli impianti di risalita SIFAS SpA ha informato gli operatori che a causa delle elevate temperature registrate in questi ultimi giorni, per motivi di sicurezza non è più possibile mantenere operativo lo skilift Geister che permette l'accesso alle piste Payer e Cristallo. Per questo motivo, si deve procedere alla chiusura temporanea dell’area sciabile per effettuare le necessarie attività di bonifica e messa in sicurezza. L’attività sciistica, in attesa di nuove valutazioni, rimarrà pertanto sospesa a partire da domenica 06 agosto e fino a giovedì 17 agosto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Si parla ancora di Lombardia

Livigno

A Livigno lo snowfarm "salva" la neve caduta in primavera

Redazione Turismo, Venerdì 20 Maggio, 08:45
Ponte di Legno Tonale

Pontedilegno-Tonale, le date di chiusura degli impianti di risalita

Michela Caré, Venerdì 8 Aprile 2022
Foppolo Carona Ski

Carona, presentato il progetto per la nuova seggiovia biposto

Michela Caré, Lunedì 4 Aprile 2022

Più letti in Regioni

Vivi l'inverno, non fartelo raccontare!

Vivi l'inverno, non fartelo raccontare!

Il sole splende sulle piste perfettamente innevate della Ski Area Paganella e illumina il bianco paesaggio che la neve del mese di febbraio ci ha regalato, rendendo l’atmosfera ancora più magica. Che sia una giornata sugli sci tra i 50km di piste oppure una mattinata trascorsa nei baby park con i bambini, la neve fresca rende tutto più emozionante.