Venerdì 26 Aprile, 7:41
Utenti online: 484
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di pg fb Macugnaga Monte Rosa

Macugnaga, sulle nevi del Monte Moro partita di calcio Italia - Svizzera

macugnaga Calcio

Ieri, domenica 24 marzo, Macugnaga ha ospitato sulle nevi del Monte Moro, a 2800 metri d’altezza, la partita di calcio Italia-Svizzera.

Obiettivo dell’iniziativa è stata la promozione del turismo nei piccoli centri di montagna. Gli azzurri in campo sono stati selezionati tra i calciatori amatoriali della zona da Aldo Noce, promotore della manifestazione con l’associazione Bergdorf Italia presieduta da Franco Piantanida.

La squadra svizzera è stata guidata da Matteo Andermatt, ex calciatore della nazionale elvetica degli Anni Ottanta.

La giornata è cominciata alle 10 con il benvenuto agli ospiti e alle rappresentative da parte delle autorità nella piazza del Municipio.  Un piccolo aperitivo curato dalla Pro loco di Macugnaga e poi su in funivia per la partita che ha avuto inizio alle 12.30 con il primo calcio al pallone dato da Fabian Furrer, Presidente del comitato organizzatore degli Europei per Paesi di montagna.

La partita è stata vinta dalla Svizzera con il risultato di 2-1. Gli elvetici avevano già vinto nel 2017 sempre sulle nevi del Monte Moro. La prossima edizione si terrà nel 2020 a Gspon, nel Canton Vallese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA