Questo sito contribuisce alla audience de

Foppolo, nasce il progetto “Ski farm private training Salomon ski stadium”

Arresti domiciliari per i sindaci di Foppolo e Valleve
LombardiaPROGETTI

Foppolo, nasce il progetto “Ski farm private training Salomon ski stadium”

Il progetto al momento è in stand-by a causa dell’emergenza coronavirus.

Si chiama “Ski farm private training Salomon ski stadium” il progetto ideato per permettere agli atleti degli sci club e alle squadre nazionali di allenarsi a Foppolo sin da novembre fino a maggio.

Direttore del progetto è  Giorgio Scuri, tecnico delle piste di Foppolo e allenatore federale di sci alpino.  Con la collaborazione di Alessandro Gherardi (caposervizio e gattista per gli impianti di Foppolo), Luca Cattaneo (caposervizio e gattista per gli impianti di Foppolo) e Claudio Chiozzini (allenatore federale), è stato individuato il Canalino del Valgussera-come pista per consentire gli allenamenti.

Qui la neve persiste sino a quasi  l’arrivo  della  stagione  estiva e   la  pista  ha buone caratteristiche tecniche con una lunghezza di circa 350 metri  ed una pendenza media del 45% che consentirebbe due slalom oppure due giganti.

La partenza si trova  al  Passo  della  Croce  (raggiungibile  con  servizio  jeep sincronizzato  con  le  varie  discese),  con  arrivo  al  piano  di  incrocio  con  la  pista  del Montebello.

La pista potrebbe essere sfruttata anche per gli allenamenti degli atleti di Coppa del Mondo di sci alpino in vista delle Olimpiadi del 2026 visto che la stazione ha già ospitato alcune delle più grandi atlete come la slovacca Petra Vlhova e la svizzera Lara Gut.

Si spera di riuscire a far partire il progetto dal prossimo novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
129
Consensi sui social