Questo sito contribuisce alla audience de

Cervinia, il Governo autorizza la realizzazione della pista 7bis

Cervinia, il Governo autorizza la realizzazione della pista 7bis
Info foto

Alexpapuphoto

Valle d'AostaPISTE

Cervinia, il Governo autorizza la realizzazione della pista 7bis

C'è il via libera per la realizzazione della pista 7bis a Cervinia che sarà di fondamentale importanza in futuro anche per la Coppa del Mondo di sci alpino.

È arrivato l’ok  del Governo per la realizzazione, da parte della società Cervino spa, della nuova pista da sci 7bis che sarà funzionale in futuro anche per l’organizzazione della Coppa del Mondo di sci alpino. Cervinia e Zermatt hanno infatti  fatto richiesta alla Fis di ospitare l’opening delle discipline veloci della Coppa del Mondo di sci alpino 2023/2024 sia maschile che femminile.

In una nota si legge infatti: “La realizzazione della nuova pista 7bis costituisce un rilevante elemento di sviluppo dal punto di vista economico e sociale, in quanto ampliando la superficie sciabile va a migliorare il flusso turistico, agevolando anche l'organizzazione di gare di Coppa del Mondo di sci alpino”.

Il tracciato della discesa partirà dal territorio svizzero e terminerà sul territorio italiano all’altezza di Laghi Cime Bianche.

L’Ansa riporta che il provvedimento è stato adottato "in considerazione delle dichiarazioni del Comune di Valtournenche e sulla base dello specifico studio sulla compatibilità dell'intervento con lo stato di dissesto esistente e sulla verifica dell'adeguatezza delle condizioni di sicurezza in atto, compatibilmente e fatto salvo il rispetto della restante normativa nazionale e regionale in materia di tutela ambientale e territoriale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
275
Consensi sui social