Giovedì 22 Agosto, 17:35
Utenti online: 753
Angelo Bonorino
Angelo Bonorino

foto di 2017 Getty Images

Discovery/Eurosport misurerà l'audience delle Olimpiadi Invernali cross-canale in tutta Europa

Russia esclusa dai Giochi di PyeongChang 2018

Discovery punta comunicare la copertura dei prossimi Giochi Olimpici Invernali tramite una nuova metodologia di misurazione che analizzi il comportamento del pubblico su diversi media (canali gratuiti, pay tv, servizi di streaming, digitale, app e social media). La metodologia di misurazione è stata realizzata da Publicis Media e potrà analizzare il comportamento del pubblico complessivo in tutta Europa.

Discovery, proprietario del network Eurosport, ha acquisito i diritti televisivi, in tutti gli stati del Vecchio Continente (ad eccezione della Russia) per le Olimpiadi 2018-2024, garantendosi una copertura di oltre 700 milioni di teste in tutta Europa.

Il gruppo ha comunicato in questi giorni di avere messo a punto tre nuove metriche che nel complesso permetteranno di avere a disposizione i dati di visualizzazione relativi sia alle piattaforme possedute e gestite da Discovery, sia delle emittenti partner, sia dei canali web.

Tra tutti i dettagli relativi alle nuove piattaforme si legge che il dato degli utenti raggiunti dall'evento olimpico saranno la somma degli utenti totali di tutte le piattaforme, oltre ai dati sul pubblico tradizionale provenienti dalle emittenti partner di tutta Europa.    C'è da aspettarsi quindi, nonostante gli orari poco accessibili delle gare più seguite e nonostante lo scarso interesse che stanno suscitando i giochi sui media in questi giorni, di avere dati di visualizzazione ed audience all'altezza dell'evento olimpico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA