Giovedì 18 Luglio, 0:24
Utenti online: 278
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

Olimpiadi Pyeongchang, Fischer conquista 89 medaglie nello sci nordico

poster Success Korea

Alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018 sono stati gli atleti del Gruppo Fischer a conquistare il maggior numero di medaglie nello sci nordico. 89 in tutto di cui 35 ori, 33 argenti e 21 bronzi.  

Nello sci di fondo, tra gli uomini spiccano i nomi di Johannes Hoesflot Klaebo, vincitore di tre 3 medaglie d’oro, Johnsrud Sundby (2 ori e un argento), il russo Denis Spitsov (due argenti e 1 bronzo) e lo svizzero Dario Cologna, medaglia d’oro nella 15 km.

Nel biathlon, invece, è stata la tedesca Laura Dahlmeier la plurimedagliata con due medaglie d’oro nelle gare sprint a inseguimento e il bronzo nella gara individuale. Il suo connazionale  Andreas Wellinger è stato invece il protagonista nel salto con gli sci vincendo la medaglia d’oro nel trampolino piccolo e due argenti nel trampolino lungo dove il primo gradino del podio è stato conquistato dal polacco Kamil Stoch.

Questi sono alcuni dei nomi degli atleti Fischer che hanno conquistato le medaglie alle Olimpiadi di Pyeonchang. Più precisamente il 56% delle medaglie dello Sci Nordico sono state vinte con sci Fischer e il 48% con scarpe Fischer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA