Questo sito contribuisce alla audience de

Si chiude il referendum per il logo dei Giochi di Milano-Cortina: martedì l'annuncio tra "Dado" e "Futura"

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Milano Cortina 2026

Olimpiadil'iniziativa

Si chiude il referendum per il logo dei Giochi di Milano-Cortina: martedì l'annuncio tra "Dado" e "Futura"

C'è tempo sino a mezzanotte, votando su www.milanocortina2026.org, per scegliere il simbolo delle Olimpiadi invernali che l'Italia ospiterà tra meno di 5 anni.

Un'iniziativa lanciata in occasione della serata finale del Festival di Sanremo, con un testimonial come Alberto Tomba che, assieme a Federica Pellegrini, ha svelato i due loghi scelti per il ballottaggio finale su quello che sarà il simbolo dei Giochi Olimpici Invernali di Milano-Cortina 2026.

Dado” o “Futura”, gli appassionati hanno potuto votare in queste tre settimane e, sino alla mezzanotte odierna, c'è la possibilità di scegliere prima del verdetto fissato alle ore 12.00 di martedì 30 marzo quando, in ponte streaming fra Torre Allianz e il Salone d'Onore del CONI a Roma, si conoscerà il logo che dovrà lanciare il messaggio delle Olimpiadi italiane.

Dado, con il suo joypad fiocco di neve, è un inno al gioco per tutti, “un sistema a infinite combinazioni grafiche” ispirato al mondo dei diciottenni del 2026 (oggi tredicenni), con parola d'ordine “inclusione”. Futura, invece, è un tocco sulla neve che va immaginato in movimento, con un messaggio legato alla sostenibilità per un'edizione alla quale mancano poco meno di 5 anni, ma che in realtà si vuole vivere intensamente da subito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
43
Consensi sui social