Questo sito contribuisce alla audience de

Giochi di Milano-Cortina 2026, il responsabile della comunicazione sarà Andrea Monti

Foto di Redazione
Info foto

coni.it

Olimpiadinovità

Giochi di Milano-Cortina 2026, il responsabile della comunicazione sarà Andrea Monti

Dopo 10 anni da direttore de "La Gazzetta dello Sport", il giornalista milanese assume un incarico di grande prestigio.

Rumors confermati, dopo le indiscrezioni che avevano fatto seguito all'addio maturato, dopo un decennio alla direzione del giornale sportivo per eccellenza, per far posto da lunedì 22 giugno a Stefano Barigelli alla guida de “La Gazzetta dello Sport”.

Andrea Monti, che al timone della rosea ha vissuto un'altra grande avventura di una carriera professionale di altissimo livello, dopo che il giornalista milanese classe 1955 aveva già diretto Panorama, Sette, GQ e Oggi, proprio da lunedì stesso assumerà l'incarico di “Communications Director” della Fondazione Milano-Cortina 2026.

L'annuncio è arrivato direttamente dal CONI, con il nuovo capo della comunicazione dei Giochi italiani salutato dall'amministratore delegato della Fondazione stessa, Vincenzo Novari: “L'arrivo di un professionista con la competenza, l'esperienza e l'autorevolezza di Andrea Monti arricchisce enormemente la nostra squadra in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026. Lo ringrazio per aver accettato una sfida fuori dal comune come quella di partecipare, da protagonista, a un progetto ancora più centrale per il Paese dopo l'emergenza pandemica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
38
Consensi sui social