Questo sito contribuisce alla audience de

Lo scarpone K2 Mindbender 125 W BOA regala al brand americano un altro "Prowinter Award"

Scarponi

Lo scarpone K2 Mindbender 125 W BOA regala al brand americano un altro "Prowinter Award"

L'impegno di K2 nell'introduzione delle nuove tecnologie sugli scarponi da sci ha consentito al brand di ottenere il "Prowinter Award" della giuria di Fiera Bolzano nel 2023. Quest'anno l'azienda americana ottiene di nuovo il premio nella categoria Scarponi All Mountain, a testimoniare la validità del progetto BOA sulla propria linea di Skiboot.

L'anno scorso K2 si era aggiudicato il premio essendo stato il primo brand a proporre il BOA su scarponi performanti per la pista (Recon), mentre quest'anno i colori accattivanti e l'adozione del BOA anche nella scarpetta hanno convinto la Giuria a privilegiare ancora il brand americano, parte del gruppo Elevate, che include anche Marker, Völkl, Dalbello.

K2 ha creduto da subito all'integrazione del BOA nello scarpone da sci e oggi, come ci illustra Andrea Costa nel video, tutta la linea degli scarponi K2 è disponibile sia con i tradizionali ganci, che con la chiusura BOA.  

Per la stagione in corso K2 ha presentato la chiusura BOA sulla linea di scarponi Recon (pista) e sulla linea Mindbender (freeride).  Per la stagione 2024/25 viene introdotta la chiusura BOA anche sullo scarpone con la pianta più larga, il BFC, sia sulla versione maschile che su quella femminile.

K2 è anche l'unico brand a proporre il BOA su due scarponi da noleggio, il Recon e il BFC.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
16
Consensi sui social

Si parla ancora di Scarponi

Scarponi

TEST: Salomon S/Pro Supra 120 con BOA

Federico Casnati, Venerdì 16 Febbraio
Scarponi

Lange presenta la nuova scarpa RS 2024/2025

Redazione Materiali, Mercoledì 7 Febbraio
Scarponi

Lo scarpone Nordica HF diventa Pro: performance migliorata e un look futuristico.

Redazione Materiali, Lunedì 29 Gennaio 2024