Martedì 18 Dicembre, 23:03
Utenti online: 2057
Angelo Bonorino
Angelo Bonorino

foto di NeveItaliaTestTeam

Recon, il nuovo scarpone K2 da 1650g promette performance da scarpa sportiva

Scarponi K2 Recon

Per l'inverno 2018/2019 sta facendo  parlare di se il nuovo scarpone K2 Recon (LUV nella versione femminile).  Il Brand americano, che in Italia è conosciuto soprattutto per gli sci da Freeride, ha presentato una nuova linea di scarponi per la pista e il mondo All Mountain. I nuovi Recon sono stati proposti per essere gli scarponi performanti più leggeri del mercato ma nascondono innovazioni tecnologiche che vogliamo analizzare insieme.

Il  peso ridotto rende il nuovo Recon incredibilmente agile e veloce, mentre con le versioni dello scarpone con flex alto possiamo effettuare curve sportive ad alta velocità con il massimo controllo dello sci.  Al test gli scarponi Recon sono stati apprezzati anche per le ottime caratteristiche di tenuta durante la sciata, con un flex robusto e progressivo

K2 ha progettato lo scarpone con una miscela in termo poliuretano (TPU) di quattro materie plastiche ottimizzate in diverse parti del gambetto e dello scafo.   Ad esempio, il collo del piede ha una plastica morbida per facilitare la calzata, la parte bassa dello scafo, evidenziata con un colore della plastica diverso, è la partè più rigida insieme alla parte posteriore del gambetto.   La parte alta dello scafo è termoformabile e consente di offrire all'utilizzatore uno scarpone comodo per tutta la giornata.

 

Il K2 Recon 120 e il duale femminile LUV 100 sono disponibili anche con la scarpetta riscaldata, con la posssibilità di selezionare diversi modi d'impiego per regolare l'emissione di calore durante la giornata.

maggiori informazioni: www.k2skis.com

ę RIPRODUZIONE RISERVATA