Giovedì 23 Novembre, 21:45
Utenti online: 1801
Andrea Ferretti
Andrea Ferretti
Giornalista, Freerider

Incoronati a Verbier i campioni del mondo del Freeride World Tour 2017

Incoronati a Verbier i campioni del mondo del Freeride World Tour 2017

Dopo qualche giorno in attesa delle condizioni migliori si è tenuta ieri a Verbier, Svizzera, la finale mondiale di sci e snowboard estremo sui pendii del Bec des Rosses. I migliori atleti al mondo si sono affrontati sui ripidi 600m della sua facciata Nord, che a detta degli stessi atleti è la più tecnica ed intimidatoria dell’intero Tour.

Sci maschile
Il campione del mondo è Léo Slemett (FRA), la sua run spettacolare è iniziata con un 360° decisamente audace nella ripidissima parte alta del terreno di gara e contornata da una serie di salti di grande impatto che gli sono valsi il secondo posto nella gara di ieri. Il primo posto di giornata è andato invece a Reine Barkered (SWE) con una linea velocissima e martellante che ha attraversato tutti i punti più ripidi e esposti del terreno di gara.

Il livello è stato davvero altissimo con molti atleti a combattersi a punti i posti sul podio. Le possibilità erano più che mai aperte: per la prima volta nella storia del Tour 7 sciatori su 12 potevano aggiudicarsi il titolo con la gara di Verbier.

La vera battaglia è stata però combattuta tra Kristofer Turdell, Leo Slemett e Loic Collomb-Patton, tutti e tre a pari punti in testa alla classfica generale. Loic si è purtroppo giocato il tutto per tutto con un salto da un cliff davvero mostruoso che non è riuscito a controllare, è caduto e si è infortunato.

Sci femminile
Lorraine Huber (AUT) si è aggiudicata il titolo
mondiale arrivando terza nella gara di ieri. La sua connazionale Eva Walkner si toglie la soddisfazione di vincere all’eXtreme Verbier con la linea più spettacolare. La nostra Arianna Tricomi purtroppo non riesce a dare il 100% e si gioca così la possibilità di vincere il titolo mondiale, arriva terza in classifica generale.

Snowboard maschile
Nessuna sorpresa in questa categoria: Sammy Luekbe ha decisamente dominato la stagione e si era già assicurato il titolo mondiale con tre vittore e un secondo posto nelle prime quattro gare dell'anno. Era difficile fare di meglio eppure stupito tutti con l’ennesima run eccezionale e vincendo anche la gara di ieri. Davey Baird (USA), al suo primo anno nel Tour, arriva secondo nella gara di Verbier con due notevoli salti in una zona immacolata del terreno di gara.

Snowboard femminile
Marion Hearty (FRA)
si aggiudica il titolo di campione del mondo con il secondo posto nella gara di ieri, culmine di una stagione al top della forma. Anne-Flore Marxer (SUI/FRA) arriva prima a Verbier con una linea aggressiva.

Finisce quindi qui la 10° stagione del Tour, appuntamento all’anno prossimo per gli appassionati di Freeride, come sempre su Neveitalia.

A questo link le classifiche complete

Qui il video con gli highlights della gara di ieri

Qui il replay della gara di ieri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA