Questo sito contribuisce alla audience de

Valle d'Aosta verso l'obbligo del Green pass: richiesta al governo per evitare il contingentamento delle presenze

Foto di Redazione
Info foto

Memorial Fosson

Valle d'Aostaattualità

Valle d'Aosta verso l'obbligo del Green pass: richiesta al governo per evitare il contingentamento delle presenze

La riunione di ieri tra i vari enti ha portato ad una decisione importante, ma al tempo stesso si vuole evitare il "numero chiuso" sugli impianti.

Anche la Valle d'Aosta va verso l'obbligo del Green pass: è quanto emerso dal gruppo di lavoro, presieduto dagli assessori Luigi Bertschy e Jean-Pierre Guichardaz, che si è riunito ieri alla presenza dei rappresentanti dell'associazione valdostana impianti a fune, dei maestri di sci e di albergatori, guide alpine, Confcommercio e Camera di Commercio.

Come riporta l'Ansa, in regione la decisione è quella di ammettere agli impianti solo sciatori dotati di Green Pass, così come vi sarà l'obbligo per il personale stesso. La Valle d'Aosta, però, vuole evitare il contingentamento delle presenze nella prossima stagione invernale; per questo, verrà fatta precisa richiesta al governo di “superare la logica del contingentamento nell'utilizzo degli impianti di risalita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
529
Consensi sui social

Si parla ancora di Valle d'Aosta

Cervinia

Cervinia, dal 6 novembre si scia sul versante italiano

Michela Caré, Martedì 2 Novembre
Cervinia

Cervinia si muove in anticipo e annuncia l'apertura per il 16 ottobre

Redazione Turismo, Lunedì 9 Agosto 2021

Ultimi in turismo

Super green pass, necessario sulle piste solo in zona arancione. Si attendono gli ultimi chiarimenti da Palazzo Chigi

Super green pass, necessario sulle piste solo in zona arancione. Si attendono gli ultimi chiarimenti da Palazzo Chigi

Facciamo il punto della situazione dopo il decreto approvato ieri: anche dal 6 dicembre basterà il classico tampone per accedere agli impianti in zona bianca o gialla, ma c'è chi si è già mosso per permettere l'accesso solo a vaccinati o guariti. In caso di zona rossa, tutti gli impianti chiuderanno.