Questo sito contribuisce alla audience de

Impianti dello Stelvio chiusi ai turisti sino al 30 giugno: possibile la riapertura a luglio?

dddttrt
Info foto

pirovano.it

Turismoattualità

Impianti dello Stelvio chiusi ai turisti sino al 30 giugno: possibile la riapertura a luglio?

Confermata la sospensione dell'attività sciistica anche per tutto il mese di giugno, con i soli atleti azzurri in pista a partire dal prossimo lunedì.

Gli appassionati che vorranno tornare sugli sci nel corso dell'estate dovranno attendere almeno il mese di luglio. L'impiantistica del Passo dello Stelvio, come è stato confermato dalla nuova ordinanza emessa ieri dalla Regione Lombardia, rimarrà infatti chiusa ai turisti sino al 30 giugno, con la sospensione dell'attività sciistica che verrà poi rivalutata entro quella data con ulteriori provvedimenti per riaprire la stazione a tutti gli utenti.

Dall'inizio del mese di giugno, infatti, gli atleti azzurri riconosciuti di interesse nazionale dalla FISI saranno in pista, come noto, per cominciare a preparare la stagione 2020/2021; l'ordinanza regionale nr. 555 del 29 maggio, parla di apertura ai soli azzurri per la “ripresa delle attività degli impianti del territorio lombardo a fune e di risalita del comprensorio sciistico del Passo dello Stelvio, non classificati di Trasporto Pubblico Locale (ai quali, come tali, non sono applicate le misure stabilite nell'ordinanza del Presidente della Regione Lombardia n. 538 del 30 aprile 2020)”. Il tutto “nel rispetto dei protocolli di sicurezza definiti con Decreto della DG Sport e giovani di Regione Lombardia, n. 6142 del 23 maggio 2020”.

Ancora qualche settimana di pazienza, quindi, prima della ripartenza... per tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
315
Consensi sui social

Approfondimenti

Stelvio
Stelvio COMPRENSORIO

Stelvio

Passo dello Stelvio