Questo sito contribuisce alla audience de

Alto Adige a rischio Covid, è l'unica regione alpina con numero di vaccinati inferiore al 70%

Alto Adige a rischio Covid, è l'unica regione alpina con numero di vaccinati inferiore al 70%
Turismo

Alto Adige a rischio Covid, è l'unica regione alpina con numero di vaccinati inferiore al 70%

Sempre più pazienti Covid ed un'alta percentuale di no-vax: è in gioco la stagione invernale in Alto Adige? 
L'assessore alla sanità della Provincia di Bolzano, Thomas Widmann lancia un grido di allarme: il numero di pazienti Covid negli ospedali dell'Alto Adige è in aumento da settimane e potrebbe presto spingersi oltre i limiti di tolleranza, facendo scivolare la provincia nelle zone arancioni, con conseguenze fatali per l'economia del turismo.

L'alto Adige è l'unica regione alpina che, stando ai dati ministeriali di ieri 29 Ottobre, non aveva ancora superato la percentuale del 70% della popolazione vaccinata. Nei giorni scorsi si è parlato insistentemente di un lockdown solo per le persone non vaccinate, una misura che verrebbe mutuata dalla vicina Austria. Infatti Vienna sta valutando di ricorrere al provvedimento per fermare il Covid nel caso in cui i posti letto in terapia intensiva superassero il 30% della capienza totale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
104
Consensi sui social

Più letti in Turismo

I Maestri della Scuola Italiana Sci sono pronti a tornare in pista

I Maestri della Scuola Italiana Sci sono pronti a tornare in pista

14.000 maestri di sci sono pronti a tornare sulle piste per la stagione invernale 2021/2022, una stagione che sa di ripartenza. Saranno riproposti e messi ancor più in evidenza i valori che da sempre contraddistinguono la  categoria:  preparazione  e  sicurezza.