Questo sito contribuisce alla audience de

Head Worldcup Rebels e-Speed

GiganteLIVELLO 7

Head Worldcup Rebels e-Speed

2020 2021 Versione 2022
sci head Worldcup Rebels e-Speed

Cosa dice l'azienda

I Word Cup Rebels e-Speed sono gli sci ideali per gli sciatori più esperti che vogliono tutti i benefici offerti dalla versione PRO con una struttura, però, più facile da gestire per tutto l'arco della giornata. Come il fratello maggiore presenta la nuova tencologia EMC che riduce le vibrazioni e aumenta la stabilità in curva per una sciata graduale. A ciò si aggiunge la nuova geometria che consente alte prestazioni ad un coinvolgmento fisico minore.

Capacita: MOLTO ESPERTO (L. 6-7), LIVELLO 7

misure disponibili: 165,170,175,180,185

posizione di marcia: No

Raggio: 18m @ 180

Sidecut:99/68/119 @ 180

Bindings:FREEFLEX EVO 14 RACE

Tecnologie:

Struttura: Graphene Worldcup Sandwich
Anima: Legno
Particolarità: KERS, Intelligence Technology, GRAPHENE
Soletta: UHM C

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 87 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

L’Head Worldcup Rebels e-Speed è stato presentato la scorsa stagione a ISPO, totalmente rinnovato nella struttura e riproposto quest’anno invariato.
E’ uno prodotto che è risultato uno degli sci più divertentimaneggevoli e intuitivi della prossima stagione, semplificando il concetto di racecarver e rendendolo approcciabile ai più.
La struttura è tutta nuova e si sposa benissimo con la sciancratura proposta, offrendo una soluzione ideale per il turista evoluto, che ricerca curve medie da sciare “con stabilità e precisione” (Fabio Dellavedova) senza tuttavia doversi impegnare troppo sia fisicamente che mentalmente.
Quanto la pista ha pendenze medie e nevi compatte riesce a offrire il meglio, è abbastanza “pensante sotto il piede e trasmette molta sicurezza” racconta l’istruttore Stefano Belingheri, mentre Alex Favaro coglie in pieno l’essenza del prodotto: “ti fa sentire subito a tuo agio e facilità molto la sciata, ha un ottimo inserimento in curva e anche un ottima chiusura della curva”. E’ “intuitivo e stabile in ingresso curva” (Isabel Anghilante) e “si adatta benissimo al terreno, piacevole da usare in tutte le condizioni” chiude Federico Casnati.
Sono veramente pochi i difetti rilevati dal nostro Test Team, e si concentrano solamente nella difficoltà nell’impostare le curve strette e gli archi corti, situazioni in cui lo sci risultava poco reattivo.
Alcuni tester non sono soddisfatti dell’impulso nel cambio di direzione (Alex Favaro) ma non per forza è un male, permette di gestire bene lo svincolo, senza essere sbalzati.
Lo consigliamo non solo a ottimi sciatori ma anche turisti che vogliono pennellare e carvare per tutto il giorno sulle piste, avendo sempre un attrezzo pronto a uno sprint.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Stabile e preciso”

Fabio Dellavedova

Fabio Dellavedova Maestro di sci e Negoziante

“Si adatta benissimo al...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“Stabile, sempre...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Nuovo modello di casa...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

“Sci molto pesante sotto...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Intuitivo e stabile in...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci

“Stabile anche alle alte...”

Adriano Casadei

Adriano Casadei Tester consumer

Tutti i tester
Fabio Dellavedova Fabio Dellavedova Maestro di sci e Negoziante
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci
Adriano Casadei Adriano Casadei Tester consumer