Questo sito contribuisce alla audience de

Dynastar Speed Master SL R22

SlalomLIVELLO 6/7

Dynastar Speed Master SL R22

COSA DICE L'AZIENDA

Speed Master SL R 22 saprà accontentare tutti gli sciatori su pista di livello avanzato ed esperti che cercano uno sci senza compromessi e in grado di regalare forti sensazioni nelle curve da race carve slalom. Il tutto risulta ancora impreziosito dal nuovo sistema di interfaccia R22 Racing e dall’ attacco Rockerflex, la cui tecnologia garantisce un controllo ottimale del flex dello sci. Speed Master SL possiede tutte le caratteristiche di uno sci da gara, ma anche la flessibilità e le sciancrature tipiche di uno sci grintoso e potente.

Capacita: ESPERTO, LIVELLO 6/7

Lunghezza: 158,163,168,173

Raggio: 13m @ 168

Sidecut:121/67/105 @ 168

Bindings:Interfaccia R22 + Attacco Rockerflex

Sci dynastar Speed Master SL R22

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 91 %
    4.212
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

La casa francese ripropone anche per la stagione 2019/20 il cavallo di battaglia in campo Racecarver SL: il Dynastar Speed Master SL R22 con struttura derivata dalla Coppa del Mondo, senza geometrie a norma FIS e piastra più leggera per agevolare la sciata ai non agonisti.
Lo Speed Master  viene premiato dai nostri testatori che ne apprezzano, in particolare, il comfort di gestione e l’abilità nel districarsi anche nelle curve ampie. In generale il prodotto della casa francese, seppur al limite del livello 6/7 in cui è stato proposto, convince su tutti i fronti, meritandosi la Gold Medal degli sci “Scelti dai Tester” 2019/20 nella categoria slalom.
Lo sci si caratterizza per la stabilità coniugata con la semplicità di gestione (Stefano Belingheri), per la progressione nella curva e per la stabilità alle alte velocità. Per l’istruttrice Elena Re è uno sci “bellissimo, rigido e con un ottima stabilità e risposta elastica, ideale per piegare in ogni situazione”, infatti allo stesso tempo risulta “leggero ai piedi facile e molto versatile su tutti gli archi di curva” (Giovanni Manfrini).
La struttura è sempre presente, si sente dalle prime curve la reattività e la “densità” dello sci, ma nonostante questo risulta sempre sfruttabile nel campo libero, grazie alla capacità di flessione dell’intera struttura e assecondare il terreno.
Lo consigliamo a chi cerca uno sci per archi brevi ma che non per forza voglia sciare sempre con curve da slalom, ma prediliga i terreni compatti e poco mossi, l’utilizzatore ideale sarà lo sciatore di livello 6/7, dinamico e atletico.

aggressività e stabilità.

Alessandro Carli

Alessandro Carli

leggero ai piedi facile e molto versatile su...

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Sci bellissimo, rigido e con un ottima...

Elena Re

Elena Re Istruttore Nazionale di Sci Alpino

maneggavole morbido, non troppo impegnativo

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

buona maneggevolazza

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

sci molto stabile, intuitivo e facile.

Riccardo Nardelli

Riccardo Nardelli Maestro di sci

UNo sci ottimo per la conduzione in archi stretti

Massimiliano Novena

Massimiliano Novena Maestro di sci

Sci preciso e stabile in tutti gli archi di...

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Sci intutitivo e preciso specie in ingresso curva...

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

Sci stabile e gestibile su tutta la curva, non da...

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Davvero uno sci da Slalom molto bello! ...

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

L'opinione di chi l'ha provato
Alessandro Carli Alessandro Carli
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Elena Re Elena Re Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Riccardo Nardelli Riccardo Nardelli Maestro di sci
Massimiliano Novena Massimiliano Novena Maestro di sci
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Tecnologie:

Struttura: Minicap Sandwich fibro/metal
Anima: Wood core/ Titanal
Tecnologia: Poweride / Camber 90% high-Rocker 10% low