Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Hero Elite ST Racing

SlalomESPERTO

Rossignol Hero Elite ST Racing

2013 2014 Versione 2015 2016 2017 2018
sci rossignol Hero Elite ST Racing

Cosa dice l'azienda

Hero Elite ST Racing, come tutti i prodotti racing di Rossignol, è il risultato della grande esperienza nel settore delle competizioni, di infiniti test sulla neve condotti dagli atleti e di un unico credo: realizzare prodotti imbattibili che siano i migliori alleati nelle vittorie.   Le normative FIS introdotte negli ultimi due anni, hanno infatti spinto gli ingegneri del reparto racing Rossignol a trovare, con l’aiuto degli atleti, soluzioni efficaci e durature per facilitare l’entrata in curva ed aumentare le prestazioni in conduzione e svincolo. Proprio per questo è stata sviluppata una nuova ed innovativa tecnologia: il “Prop Tech”, che facilita l'ingresso in curva e permette una condotta più armonica grazie a una migliore gestione della rigidità torsionale. Presente nella parte anteriore dello sci in corrispondenza degli elementi grafici che la evidenziano nella nuova veste grafica (Blaze Red), è stata declinata anche sull’ Hero Elite ST a dimostrazione della sua grande efficacia e per permettere anche agli sciatori non agonisti di usufruire dei suoi grandi vantaggi.

Capacita: ESPERTO, ESPERTO

Lunghezza: 157,162,167,172

posizione di marcia: No

Raggio: 13m @ 167

Sidecut:122/68/104 @ 167

Terreno:100% Piste battute

Tecnologie:

Prop Tech
Il “Prop Tech”, si unisce a tutte le altre tecnologie già messe a punto e approvate dai migliori atleti Rossignol: Minicap Sandwich wood core Titanal fibro/metal e il nuovo profilo Power Turn Rocker. Il risultato sulla neve è spettacolare: appoggi ultra-potenti e ultra-precisi, tenuta e slancio senza eguali, reattività, potenza e stabilità perfetta a velocità elevate, per uno sci dedicato a sciatori tecnici ed esperti che ricercano il massimo della performance. La versione Short Turn (ST), indica raggi inferiori a 14 m.

Power Turn Rocker
This ski has high traditional camber for 90% of its length, delivering power as well as excellent snowfeel and grip on the piste. A slight rocker over the remaining 10%, at the tip, makes turn initiation easier and more controllable. Piste - Precision - Grip - Power - Speed - Acceleration.

Mincap Sandwitch
Very solid construction with reinforced topsheet for more durability. The sidewalls are angled at 30° to reduce inertia and overall weight while improving grip.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 90 %
    4.412
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

La rivoluzione di Rossignol nell'alta gamma prende il nome di HERO e rappresenta l'evoluzione dei modelli di racecarver slalom e gigante.
Il Rossignol HERO ST è la proposta della casa francese per le curve corte in campo libero, con una leggera ispirazione al mondo dello slalom: è uno short turn più che un modello sl race, adatto ad una sciata non troppo aggressiva, riassume Anastasia Cigolla.
Come da tradizione della casa transalpina, infatti, questo modello non è estremo ma si appresta ad essere condotto in corto raggio con quale deviazione nel lungo raggio, e che stupisce per semplicità e precisione della struttura, che dà sempre buone risposte.
Rispetto agli anni passati acquista maggiore rigidità nella struttura mantenendo la stessa maneggevolezza, come ricorda Gianni Romè nella sua scheda.
Lo sci è di alto livello, eccelle nell'ingresso in curva e nella conduzione di curva, ma non è per tutti, bisogna essere sciatori di alto livello per poterlo sfruttare al 100% perché fisicamente un po' impegnativo, così Tiziano Riva.
Impressione confermata anche dall'istruttore Stefano Belinghieri, che ribadisce l'estrema stabilità e facilità di impostazione, ma anche la difficoltà di utilizzo al massimo potenziale per lo sciatore medio, quasi se lo sci fosse posizionato troppo in alto nella gamma.
Lo sci in esame centra il profilo descritto dalla casa, ottiene ottimi voti, ma si discosta  dai modelli precedenti per una maggiore solidità e rigidità della struttura, che lo elevano di categoria ma lo allontanano, come precisato prima, dal pubblico medio. È quindi uno sci che consente l'evoluzione nel corto raggio ma solo a chi ha già imparato e somatizzato la sciata moderna in conduzione.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Molto buono,...”

Gianni Romè

Gianni Romè Responsabile Organizzazione test Neveitalia

“Wow! Gira che è...”

Cristina Ducoli

Cristina Ducoli Redazione Neveitalia

“Sci abbastanza facile,...”

Francesca Rudisi

Francesca Rudisi Allenatrice di II livello

“senso di...”

Anastasia Cigolla

Anastasia Cigolla Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Nuova concezione di...”

Alessandro Carli

Alessandro Carli Testatore Neveitalia

“Gran stabilità e...”

Tiziano Riva

Tiziano Riva Allenatore di 3° livello

“Stabile e molto girevole”

Luciano Magi

Luciano Magi Allenatore di 3° livello

“Impressionante! Tanto...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Sci facile e...”

Giorgio Galbusera

Giorgio Galbusera Tester consumer

“Ho trovato questo sci...”

Giorgio Sanzone

Giorgio Sanzone Tester consumer

“Sci molto intuitivo /...”

Piergiorgio Miserendino

Piergiorgio Miserendino Tester consumer

Tutti i tester
Gianni Romè Gianni Romè Responsabile Organizzazione test Neveitalia
Cristina Ducoli Cristina Ducoli Redazione Neveitalia
Francesca Rudisi Francesca Rudisi Allenatrice di II livello
Anastasia Cigolla Anastasia Cigolla Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Alessandro Carli Alessandro Carli Testatore Neveitalia
Tiziano Riva Tiziano Riva Allenatore di 3° livello
Luciano Magi Luciano Magi Allenatore di 3° livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giorgio Galbusera Giorgio Galbusera Tester consumer
Giorgio Sanzone Giorgio Sanzone Tester consumer
Piergiorgio Miserendino Piergiorgio Miserendino Tester consumer