Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Radical 9SL Slant Nose Ti IBox

SlalomESPERTO

Rossignol Radical 9SL Slant Nose Ti IBox

2012 Versione 2013 2014 2015 2016
sci rossignol Radical 9SL Slant Nose Ti IBox

Cosa dice l'azienda

Il nuovo Radical 9SL Slant Nose Ti IBox non mancherà di soddisfare gli agonisti e gli sciatori esperti alla ricerca di uno sci ad alto contenuto tecnico. La costruzione sandwich World Cup esalta l'agilità di questo sci in curve rapide e corte. Il Rocker basso sulla spatola (10% dello sci) facilita l'impostazione della curva permettendo di tracciare linee più aggressive, mentre la punta asimmetrica Slant Nose riduce l'inerzia e ottimizza la ripartizione del peso su tutto lo sci. La piastra IBox permette la naturale flessione dello sci e l’ottimale adattamento e reattività al terreno. Il 9SL stupisce per la carica di energia che è in grado di liberare ad ogni curva.

Capacita: ESPERTO (L5), ESPERTO

misure disponibili: 156,161,166,171

posizione di marcia: No

Raggio: 12,8m @ 166

Sidecut:122/68/104 @ 166

Terreno:Race Carve Slalom

Tecnologie:

POWER TURN ROCKER
Sul 90% della sua lunghezza, questo sci è dotato di una curvatura alta che offre potenza, eccellente contatto con la neve e tenuta su pista. il restante 10%, sulla spatola, presenta un rocker basso che consente allo sciatore di affrontare le curve con grande facilità e controllo.

SLANT NOSE
La tecnologia Slant Nose Tip ottimizza il contatto sci - neve agendo sulla spatola.
Volume della spatola ridotto del 15%: meno inerzia, più leggerezza. Uno sci più flessibile, più adattabile e più facile da controllare quando il gioco si fa duro.
Spostamento del centro di gravità in 2 direzioni:
- verso la lamina interna, per un trasferimento peso/potenza più diretto. Tenuta progressiva estremamente efficace.
- verso il basso, il più vicino possibile alla neve, garantendo precisione, flessibilità e un eccellente contatto sci - neve.
Tecnologia che consente prestazioni ottimali su pista.

RECTANGULAR SANDWICH
Una struttura sandwich moderna, con anima di legno, profili verticali, fibra di vetro e rinforzi in Titanal. L’anima di legno conferisce allo sci tutto il suo carattere, espresso al meglio nel contatto con la neve. La struttura rettangolare consente una migliore ripartizione dell’elasticità, mentre i profili verticali garantiscono una tenuta diretta e potente.

Anima: Wood Fibro/Metal

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 62 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

Rossignol prosegue la strada presa qualche anno fa con il suo Radical 9SL Slant Nose, ossia quella di uno sci facile e non aggressivo, in grado di farsi condurre da molte persone ma che non regala quelle soddisfazioni degne di un SL.
L'ingresso in curva di questo 9SL è relativamente facile, anche se a volte tende a piantarsi, come dice Cristina Ducoli, o a rimontare la curva, per dirla con le parole di Gianni Romè. In pratica la sciancratura cerca di far curvare lo sci più del necessario, quasi a voler correggere l'impostazione data dallo sciatore.
I lati positivi tuttavia non tardano ad arrivare, lo sci infatti grazie a questa tendenza all'autocorrezione, perdona qualche errore e con la coda non molto reattiva permette di chiudere le curve anche stando un po' arretrati, senza il fastidioso effetto fionda.
Tuttavia, nelle tipiche curve agonistiche emerge tutta questa blandezza generale dello sci, che lo rende impreciso e non reattivo come ci si aspetta da un prodotto top del marchio francese, soprattutto nei pendii più ripidi dove tende ad allargare troppo.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

in ingresso curva si impianta
solo su un pendio più morbido mi ha permesso
una vera "serpentina" ma senza grandi soddisfazioni.
Non è reattivo nei cambiamenti. 

Cristina Ducoli

Cristina Ducoli Ski Tester Neveitalia

Uno sci non aggressivo che aiuta molto e perdona anche qualche errore

Federico Casnati

Federico Casnati Testatore e Giornalista sportivo

Poco divertente
tenta sempre di rimontare la curva

Gianni Romè

Gianni Romè Logistica test

sci discontinuo, lo metti di spigolo (curve strette) ma devi continuare a correggere la direzione.
Ironicamente ha meno problemi nelle curve un po' più ampie.
coda sorda

Anastasia Cigolla

Anastasia Cigolla Istruttore Federale

Ottimo in Stabilità

w.catalani

w.catalani Tester consumer

Sci completo e polivalente. reattivo e ottimo per le curve strette e carvate. buono anche nei raggi medi. presa di spigolo eccezzionale e stabilità ad alto livello. non perdona gran che errori, ma se lo si sa domare diventa un missile: da "porto d'armi" !!! il milgior sci che abbia mai provato!

Giulio Sandrinelli

Giulio Sandrinelli Tester consumer

Tutti i tester
Cristina Ducoli Cristina Ducoli Ski Tester Neveitalia
Federico Casnati Federico Casnati Testatore e Giornalista sportivo
Gianni Romè Gianni Romè Logistica test
Anastasia Cigolla Anastasia Cigolla Istruttore Federale
w.catalani w.catalani Tester consumer
Giulio Sandrinelli Giulio Sandrinelli Tester consumer

Più letti in Materiali Aziende

Fischer The Curv, lo sci che fa divertire ogni sciatore!

Fischer The Curv, lo sci che fa divertire ogni sciatore!

Con la neve che è tornata copiosa sulle nostre Alpi, si preannuncia un fine stagione eccezionale e l'ultima parte della stagione sciistica è il periodo giusto per accapparrarsi gli sci nuovi per le ultime sciate e per la prossima stagione!  Nei migliori negozi di settore sono già disponibili i nuovi Fischer The Curv 2024/2025, che vi faranno provare la sensazione della curva perfetta con la sciancratura a triplo raggio e la struttura più adatta al vostro peso e alla vostre capacità sugli sci.