Questo sito contribuisce alla audience de

Buyer's Guide 2020-21: ecco il test degli sci Dynastar per la pista

Favaro dynastar big_5887
Info foto

fotopozzi.com

Test NeveItaliaBuyer's Guide 20/21

Buyer's Guide 2020-21: ecco il test degli sci Dynastar per la pista

Nonostante le chiusure, i momenti incerti, i paventati DPCM, iniziamo a presentarvi il test dell'attrezzatura per questa stagione anomala. Dopo alcuni assaggi e anteprime, eccovi i migliori sci della gamma Dynastar on piste che trovate nei negozi.

A far da padrona in cima alla gamma vi è sicuramente il Dynastar Speed Course Master GS, presentato ai test con la piastra Konect, che lo posiziona un gradino sotto il “vero” Master ma lo rende ancora più apprezzabile.
Lo sci eccelle nei risultati in più frangenti, ma è soprattutto in conduzione e nelle curve medie che il nuovo Speed Master si gioca gli assi nella manica: “ti fa sentire sempre attaccato al terreno, si deforma in modo continuo” racconta Stefano Belingheri, veramente contento del nuovo prodotto Dynastar.
I tecnici francesi sono riusciti a migliorare ancora di più l’ingresso curva grazie alla nuova sciancratura,  ora molto simile ad uno sci da slalom, adora i terreni compatti, le curve medie e regala una deformazione omogenea, non filtrata da piastre rigide, che fa apprezzare la bontà della struttura.
Rispetto al modello dello scorso anno è uno sci godibile da un pubblico più ampio, ma nessuna fuoriserie può essere guidata da tutti!

 In campo slalom ritroviamo, rinnovato, il Dynastar Speed Master SL R22: un racecarver SL con struttura derivata dalla Coppa del Mondo ma senza geometrie a norma FIS.
E’ uno sci veramente impressionante, testato nella misura 168cm è risultato maneggevole, stabile e dotato di ottimo comfort, nonostante la struttura importante.
E’ un prodotto divertente, molto preciso anche a bassa velocità nell'inserimento in curva, dinamico ma morbido, leggero e stabile. E’ uno delle migliori proposte in campo slalom della prossima stagione e non a caso queste caratteristiche lo hanno premiato con una delle medaglie “Scelti dai Tester”. 

In campo Allround Performance ritroviamo il Dynastar Speed Zone 12, con la costruzione Powerdrive presentata la scorsa stagione, come vi avevamo spiegato nell’articolo di ISPO 2019.
Lo sci si conferma indicato per uno sciatore di livello 6 o 5, offre tutto quanto richiede un turista evoluto: è aderente al terreno, stabile, intuitivo e fluido e uniforme nelle risposte.
Sia i nostri testatori consumer sia i professionisti sono concordi nel lodare lo sci, che si distingue dalla massa per la facilità innata sia nell’inserimento della curva sia nella gestione, esprimendosi al meglio nelle curve medie-ampie, dove non richiede mai troppo sforzo fisico.

In campo Allround Tourism invece il fratello minore, lo Speed Zone 10 Ti che viene riconfermato rispetto allo scorso anno. Le caratteristiche sono le medesime: ottima struttura, maneggevolezza sopraffina e tanta versatilità.
E’ uno sci, nella categoria, molto stabile, maneggevole, sempre aderente al terreno, con un’ottima conduzione, una struttura leggera e buonissima presa di spigolo.
E’ l’ideale per chi vuole progredire e migliorarsi, grazie alla facilità di gestione, soprattutto nell’arco corto e alle velocità non troppo elevate.  

Vi ricordiamo che, per questa stagione (come vi anticipavamo qui), abbiamo deciso di far provare gli sci allround agli utilizzatori finali, pertanto gran parte dei voti e delle recensioni che trovate sono state fornite da un buon gruppo di utenti del sito, selezionati in base alle competenze e alle capacità, ma non professionisti. 

Per il pubblico femminile vi riproponiamo la proposta dello scorso anno (e il relativo test), dello Speed Elite, rimasto invariato per la stagione 2020/21.
In campo allmountain, infine, vi ricordiamo la gamma Speedzone 4x4, una delle novità della scorsa stagione, confermata anche per quest'anno. 

Gli sci testati

Dynastar Speed Course Master GS Konect
Grande protagonista all’ISPO Munich 2020, il nuovo Dynastar Speed Course Master GS, presentato ai test con la piastra Konect, più leggera e gestibile,...
Dynastar Speed Omeglass Master SL
Il Dynastar Speed Master SL R22 è ormai un classico a catalogo Dynastar: lo sci racecarver SL con struttura derivata dalla Coppa del Mondo ma senza geometrie a...
Dynastar Speed Zone 12 Ti
Il Dynastar Speedzone 12 con la costruzione Powerdrive, viene confermato anche per il prossimo anno e - testato su nevi invernali - è stato apprezzato da tutti i...
Dynastar Speed Zone 10 Ti Konect
Il Dynastar Speed Zone 10 Ti Konect viene riconfermato rispetto allo scorso anno, puntando su un’ottima struttura e una maneggevolezza sopraffina.Lo sci centra...
#BUYERSGUIDE2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social