Venerdì 24 Novembre, 8:34
Utenti online: 1592
Le migliori destinazioni in Cile e Argentina
Paolo Ciotti
Paolo Ciotti
Viaggi in SudAmerica

foto di Paolo Ciotti

Per chi non si accontenta: HELISKI in SudAmerica!

Heliski a Las Lenas

Mentre la stagione sciistica sudamericana 2010 è già cominciata (il fine settimana scorso ha aperto i battenti la cilena El Colorado) vorrei documentarvi come l'offerta sciistica di Cile ed Argentina vada anche oltre alle piste battute e ai caroselli di impianti, offre infatti straordinarie possibilità anche per la pratica dell'heliski, ovvero la più esclusiva e ricercata forma per godere dei piaceri dello sci e snowboard!


L'area sudamericana più attrezzata è quella delle Tres Valles cilene, il dominio sciabile più grande dell'emisfero australe.
Le stazioni di La Parva e Valle Nevado ospitano due attrezzatissimi centri heliski, creati per sfruttare una delle aree più adatte ed esaltanti del globo per questa pratica, tra le Ande più selvaggie e con  una "powder" che ricorda il miglior Canada , con l'opportunità di fare discese anche di 2000mt di dislivello (partendo da cime che possono arrivare a 4500mt slm), assistiti da esperte guide. Le escursioni vengono proposte quotidianamente, in base alle condizioni meteo, al numero di interessati e tipologie di discese richieste; sono infatti praticabili molti tipi di itinerari con differenti difficoltà. Le 2 località di base offrono una logistica di alloggio estremamente completa e con un alto standart internazionale.
 
Altrimenti, con una organizzazione del tutto simile, vengono proposte settimane di heliski nella altrettanto prestigiosa località sciistica argentina di Las Leñas, uno dei santuari mondiali del freeride, dove molti esaltanti itinerari sono raggiungibili già con gli impianti di risalita e con gli snowcat; oppure, per inoltrarsi nelle Ande inesplorate (dove diverse cime sono ancora senza nome!) è possibile praticare heliski, facendo base nell'attrezzatissima località mendozina.
Si organizzano settimane con 6 giorni di discese e 50.000 metri di dislivello sciabile.

 

Altra possibilità, molto più a sud, è nella straordinaria Patagonia del mito, della solitudine e degli straordinari ed immensi paesaggi mozzafiato.
Ottime organizzazioni di guide con elicottero propongono soggiorni itineranti di 2 settimane, percorrendo l'intera area della Patagonia centrale e settentrionale per oltre 1000km da sud a nord, dalle mitiche e granitiche montagne del Chalten (Fitz Roy e Cerro Torre) fino alla "St. Moritz delle Ande", ovvero la nota Bariloche, soggiornando in differenti lorge patagonici dal grande charme e garantendo 7 giorni di heliski con 3500mt di dislivello al giorno in contesti naturalistici di incredibile fascino e bellezza.


Sognare tutto ciò non costa nulla, realizzarlo ha certo un costo.. ma chi può non ci pensi due volte, anche già per questa stagione!!

Per informazioni e adesioni ad ogni proposta di soggiorno "neve" e non solo, in Cile ed Argentina, rivolgetevi con fiducia allo Studio Paolo Ciotti, telefono 051-5877630 e 335-8413049, e-mail info@paolociotti.it

 

Altri di Paolo Ciotti