Questo sito contribuisce alla audience de

Super poker di Simone Origone in Svezia: il valdostano sempre più dominatore dello sci velocità

Tutta la gioia di Simone Origone: 'La sesta doppietta Coppa-Mondiale mi rende orgoglioso'
Sci di velocitàcoppa del mondo

Super poker di Simone Origone in Svezia: il valdostano sempre più dominatore dello sci velocità

Nella prima gara in Svezia, recupero della prova cancellata a Vars, brucia per un soffio Kramer e Billy. E' la perla n° 47 in Coppa del Mondo.

E chi lo ferma più? Simone Origone firma un poker d'assi in Coppa del Mondo, portando a casa la quarta vittoria in altrettante gare di una prima parte di stagione che conferma il fuoriclasse valdostano quale padrone assoluto dello sci velocità.

Sul pendio di Idre, in Svezia, è andata in scena la prima delle tre prove previste, recupero della gara cancellata a Vars; Origone l'ha spuntata di un soffio con 167,55 km/h, precedendo l'austriaco Manuel Kramer (167,22 km/h) e il francese Simon Billy, secondo nella generale di coppa.

Perla n° 47 nel massimo circuito, al termine di una competizione che ha visto il fratello Ivan concludere in quinta piazza, con 165,18 km/h. La gara femminile è stata invece cancellata, visto che in pista si era formato un buco in traiettoria diventato troppo pericoloso. Il recupero già venerdì, in programma assieme allo svolgimento della seconda prova, con la conclusione della tappa svedese nella giornata di sabato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
301
Consensi sui social