Questo sito contribuisce alla audience de

Lo slittino rivede i calendari: apertura e chiusura della coppa a Innsbruck, Mondiali a Koenigssee

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Slittinostagione 2020/21

Lo slittino rivede i calendari: apertura e chiusura della coppa a Innsbruck, Mondiali a Koenigssee

La FIL ha ufficializzato gli appuntamenti per la stagione 2020/21: l'evento iridato (che si sarebbe dovuto disputare a Whistler) tornerà in Baviera dal 29 al 31 gennaio 2021.

L'Executive Board della Federazione Internazionale di slittino (FIL) ha reso noto il calendario rivisto della Coppa del Mondo 2020/21, oltre alla nuova sede dei campionati del mondo che, anziché in Canada, andranno in scena a Koenigssee dal 29 al 31 gennaio dopo le otto tappe del massimo circuito.

Sfera di cristallo che verrà di fatto assegnata con gare solo sui budelli del vecchio continente, anche se rimane il dubbio sulla settima tappa di CdM, che si disputerà a Oberhof oppure a Lake Placid (il 16-17 gennaio 2021), se la situazione pandemica permetterà di andare negli Stati Uniti (con lo stesso sito olimpico che ha già rinunciato ai campionati del mondo di bob e skeleton, spostati ad Altenberg.

Apertura e chiusura con gare ad Innsbruck (28-29 novembre e 23-24 gennaio), mentre da inizio dicembre ad inizio gennaio si gareggerà sui quattro budelli tedeschi (5-6 dicembre Altenberg, 12-13 dicembre a Oberhof, 19-20 dicembre a Winterberg e 2-3 gennaio a Koenigssee), prima di spostarsi a Sigulda per la tappa lettone del 9-10 gennaio, valevole anche per i Campionati Europei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
27
Consensi sui social