Questo sito contribuisce alla audience de

Lanthaler e Pigneter, ancora loro! Titolo europeo nel singolo per gli assi azzurri e l'Italia vince pure la staffetta

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Slittinoslittino su pista naturale

Lanthaler e Pigneter, ancora loro! Titolo europeo nel singolo per gli assi azzurri e l'Italia vince pure la staffetta

Slittino su pista naturale: in Val di Giovo un altro week-end trionfale per la strepitosa nazionale azzurra, arrivano pure le medaglie di bronzo per Castiglioni e Brunner.

Altri due titoli europei, un dominio assoluto per una squadra che da anni sa... solo vincere.

Ancora una volta, Evelin Lanthaler guida i trionfi dell'Italia dello slittino su pista naturale, salendo sul gradino più alto del podio nel singolo femminile di Val di Giovo, che assegnava il titolo continentale dopo la gara di CdM vinta ieri dalla fenomenale altoatesina. Impressionanti i 2”26 rifilati all'austriaca Riccarda Ruetz, medaglia d'argento, mentre Jenny Castiglioni ha colto il bronzo a 2”47 completando il trionfo azzurro con Nadine Staffler gran quarta, mentre Tina Stuffer si è piazzata settima.

Nella classifica under 23 successo di Ruetz su Castiglioni e Nagele, quarta Stuffer.

Italia medaglia d'oro anche nel singolo maschile, dove Patrick Pigneter si è visto costretto a tirare fuori il meglio di sé per venire a capo dell'austriaco Michael Scheikl, argento ad appena 17 centesimi, mentre il bronzo è andato all'altro altoatesino Fabian Brunner a 18 centesimi, escludendo dal podio Daniel Gruber (quarto) e Florian Clara (quinto). La trionfale giornata del team Italia si è conclusa con il terzo titolo proveniente dalla staffetta mista, dove Lanthaler e Pigneter hanno fatto il vuoto, infliggendo quasi due secondi all'Austria (argento) e 2”78 alla Germania, medaglia di bronzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
1k
Consensi sui social

Più letti in slittino

La CdM di slittino non si ferma: 14 gli azzurri per Oberhof, i doppi della nazionale cercano altri podi

La CdM di slittino non si ferma: 14 gli azzurri per Oberhof, i doppi della nazionale cercano altri podi

Il prossimo week-end in Germania un nuovo appuntamento del massimo circuito, replicato la settimana successiva nella stessa località della Turingia: Voetter/Oberhofer sono reduci dal trionfo di Altenberg, ma anche Rieder/Kainzwaldner in gran forma e Dominik Fischnaller che vuole sbloccarsi. I convocati.